Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 07/2017

19 febbraio 2017

A Beer Attraction il progetto di un luppolo 100% italiano!

A Beer Attraction il progetto di un luppolo 100% italiano!


 

La seconda giornata del Beer Attraction 2017 porta al pubblico di appassionati di birra l’entusiasmo della creazione di una birra 100% Made in Italy. In particolare, l’anello mancante e a cui si vuole dare risposta è la creazione di un’autentica filiera del luppolo, che parte dalla produzione e arriva fino alla trasformazione e commercializzazione del prodotto, con l’obiettivo finale di una birra nazionale, fatta interamente con prodotti dell’agricoltura italiana.

L’idea nasce dalla rete “Luppolo Made in Italy”, promosso da un gruppo di produttori umbri che ha scelto di presentare l’iniziativa questa mattina a Beer Attraction negli spazi del BBTech Lab, in cerca di nuovi partner e di collaborazioni utili al progetto di ricerca.

.

.

La guida scientifica è affidata al Cerb, il Centro di Eccellenza della Birra dell’Università di Perugia, e come spiega il professor Giuseppe Perretti, la sfida è quella di portare sul mercato un luppolo italiano derivante dalle piante selvatiche presenti nel nostro territorio.

Sempre finalizzato alla creazione di una filiera luppolo davvero italiana si è inserito anche il convegno che si è svolto ieri dal titolo “Luppoli d’Italia”, curato dal giornalista e agronomo Eugenio Pellicciari (Italian Hops Company) con il Beer Tender Riccardo Grana Castagnetti.

.

.

Durante il convegno si è messo in luce come sia possibile coltivare il luppolo in Italia, raccogliendo dei coni che, seppur ancora affetti qualitativamente e quantitativamente dall’inesperienza dei coltivatori, sono in grado di assolvere alle funzioni amaricante ed aromatizzante della birra. Una base su cui lavorare e sperimentare per creare, assieme ai malti ed ai cereali italiani, una birra davvero al 100% Made in Italy.

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!