Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 21/2017

25 maggio 2017

Birra e gin di qualità in festa da Eataly Lingotto

Birra e gin di qualità in festa da Eataly Lingotto


Sabato 27 e domenica 28 Maggio Eataly Lingotto organizza Birre & Gin in piazza! La festa si svolgerà nella piazza accanto all’OR-TO del negozio torinese e, come si evince dal titolo, la parte del leone la faranno il gin e la birra di qualità. La pattuglia di birrifici che saranno in degustazione vedrà protagonista i piemontesi Baladin, Soralama, Pausa Cafè, Lis d’Oc, San Michele e Gilac, dalla Lombardia il birrificio Milano e il Birrificio Italiano, Birra del Borgo dal Lazio, il ligure Scarampola e da Trieste Birra Theresianer.

.

.

 

Vale la pena suggerire tra le tante proposte birrarie in degustazione Reale di Birra del Borgo la birra ammiraglia del birrificio di Borgorose, Super di Baladin che da ben vent’anni continua a mietere successi, Slurp di Soralama una pils con dry hopping di luppoli americani, La Galaverna di Lis d’Oc una interessantissima belgian pale ale,Valchiria del Birrificio San Michele birra dai profumi agrumati e dai sentori di frutta matura,Tipa l’india pale ale del birrificio saluzzese Pausa Cafè,la pluripremiata Tipo Pils del Birrificio Italiano, Luce di Gilac una bassa fermentazione ambrata con sentori dolci e mielati, St. Amè di Scarampola una superba birra con castagne essiccate, Otto Cubano Scotch Ale del Birrificio Milano con aromi torbati e dal birrificio friulano Theresianer consigliamo la loro blancheWit.

.

.

 

L’offerta dedicata al gin prevede cocktail con i migliori gin e tonica; per l’occasione il corner della tonica J.Gasco offrirà gratuitamente a tutti i propri prodotti.

Interessante anche l’offerta dedicata al cibo: sarà possibile degustare gli hamburger dell’Hamburgheria di Eataly, con carne rigorosamente de La Granda, del presidio Slow Food razza Fassona Piemontese, ma anche nella versione vegetariana: sempre con le migliori materie prime di stagione.

.

.

Per l’occasione i ragazzi dell’Hamburgheria griglieranno anche le gustose bombette, nella versione di Ceglie Messapica, con pecorino stagionato, capperi e prezzemolooppure nella variante di Cisternino con caviocavallo semi stagionato e gratinate nel pan grattato di semola di grano duro. Infine, si potrà assaggiare anche la farinata di Tantì, fatta secondo tradizione.

I due giorni di festa saranno allietati dalla musica di Dj Fabbiè il sabato e di Dj Suna la domenica.

Andrea Gattini
Info autore

Andrea Gattini

Sono nato il 23 Novembre 1979 a Carrara (MS) e vivo da sempre ad Avenza una frazione di Carrara. Ho conseguito il diploma di maturità scientifica.

La mia passione per la birra è nata parecchi anni fa. Inizialmente con una collezione di sottobicchieri di ogni marca di birra (ad oggi ne ho più di trecento), ma per motivi di spazio sto rallentando la raccolta. Grazie al gemellaggio pluritrentennale della mia città natale con Ingolstadt in Baviera, visto che ogni fine estate viene organizzata una festa della birra in stile Oktoberfest, questa mia passione non poteva che aumentare. Negli ultimi tempi sto inziando a collezionare bottiglie vuote di birra artigianale e bicchieri da birra. Ho pinte nonic, masskrug sia in vetro che in ceramica, weizenglass, teku, coppe trappiste, tulipani e calici a chiudere.

Con il tempo ho imparato a conoscere ed apprezzare meglio questa antichissima bevanda grazie ad un corso di degustazione a cui ho partecipato. Quando mi è possibile insieme alla mia compagna di vita Francesca partecipo ad eventi Slow Food e mi diletto, ove possibile, a visitare birrifici artigianali sparsi un po’ in tutta Italia. Cerco sempre di inserire nei miei viaggi qualche meta a sfondo birrario.

Non sono un esperto che può esibire certificati, sono semplicemente uno dei tanti consumatori pieno di passione per la birra che non smette mai di imparare e scoprire nuove notizie in ambito birrario e quando può cerca di divulgare il buon bere. Amo molto la cucina e mi piace sperimentare nuovi abbinamenti gastronomici con la birra.

Non sono un homebrewer, la birra preferisco berla!

Mi piace molto leggere libri gialli o thriller, tra i miei autori preferiti ci sono Camilleri, Follet e Malvaldi. Altra vera passione è il calcio, sono tifosissimo della squadra più bella che ci sia al mondo: ovvero la Fiorentina (vi avviso, in questo campo non riesco ad essere molto sportivo). Tra gli sport mi piacciono anche il ciclismo e il basket.

Spero che possiate appassionarvi ai contributi che ho pubblicato e produrrò su giornaledellabirra.it!

Aspetto i vostri suggerimenti e anche le vostre critiche e se avete dei dubbi o curiosità su qualcosa che ho scritto non esitate a contattarti tramite mail!

Prosit!