Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 19/2017

11 maggio 2017

Inaugurata oggi a Trieste la prima edizione del FREE HOUSE BREWERY!

Inaugurata oggi a Trieste la prima edizione del FREE HOUSE BREWERY!


Gli antichi magazzini del Molo IV, nel Porto Vecchio di Trieste, ora restaurati, hanno aperto le porte per la prima edizione del Salone Internazionale della Birra Artigianale Free House Brewery per un totale di 5 giorni consecutivi di esposizioni ed eventi, da oggi al 15 maggio.
Il salone è dedicato al mondo delle birre artigianali e degli home brewers e nasce dal costante interesse del largo pubblico verso questo mondo e dalla necessità dei birrifici di far conoscere meglio la propria attività. I birrifici  ospiti giungono da Austria, Belgio, Canada, Croazia, Danimarca, Estonia, Germania, Inghilterra, Irlanda, Repubblica Ceca, Serbia, Spagna, Stati Uniti e ovviamente  Italia. Tra tutti gli espositori Irlanda e Stati Uniti hanno due aree speciali dove si possono degustare le birre di produzione immersi in ambientazioni create ad hoc.

.

.

Ad accompagnare le degustazioni vi è l’eccezionale presenza di numerosi food truck con 12 cucine diverse che permetteranno ai visitatori di scoprire abbinamenti e godersi il miglior street food in circolazione.
Ma il salone non sarà solo luogo di degustazione, ma anche didattica, divulgazione scientifica, intrattenimento.

Tra gli eventi a carattere tecnico didattico di maggior rilievo si segnalano:

  • Venerdì 12 maggio alle ore 21:00 si terrà la premiazione del concorso brassicolo aperto a tutti gli homebrewers ovvero tutti coloro i quali non hanno mai avuto incarichi come birraio o aiuto birraio presso birrifici italiani o stranieri;
  • Domenica 14 maggio alle 15:00 avràl uogo la I° International Barman Competition: 20 barman professionisti e aspiranti tali dovranno creare il cocktail perfetto con la birra come ingrediente principale;

.

.

 

  • Nella giornata di domenica 14 Maggio all’interno di Free House Brewery dalle ore 17 alle 18.30 si terrà un laboratorio interattivo, per apprendere le basi sulla genetica del gusto e delle preferenze alimentari e capire come i geni influenzano ogni giorno  le nostre scelte alimentari. Parlando di birre si focalizzerà in particolare la percezione del gusto amaro e del salato, stimolata degustando alcune birre con caratteristiche molto differenti in grado di eccitare i nostri sensi in maniera diversa. Il seminario sarà tenuto dal dottor Paolo Gasparini laureato in Ematologia Generale e in Genetica Medica, attualmente professore di Genetica Medica all’ università di Trieste e responsabile del Servizio di Genetica Medica presso l’ IRCCS-Burlo Garofalo di Trieste;
  • Nella giornata di lunedi’ 15 Maggio dalle ore 10:30 alle ore 11:30 ci sarà un momento didattico per gli studenti degli istituti alberghieri dove saranno affrontati i temi della birra in tutti i suoi aspetti con il docente Paolo Erne. Si parlerà di nozioni generali sul mondo della birra, toccando i temi come la storia, le materie prime, la produzione, le differenze nel produrre diversi stili e quindi anche un’ infarinatura generale sugli stessi, per finire con una spiegazione sugli abbinamenti cibo/birra e sulle note propedeutiche della stessa.

Un appuntamento immancabile, del quale si possono scoprire maggiori informazioni sul sito web ufficiale www.freehousebrewery.it

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!