Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 42/2016

21 ottobre 2016

4 giorni in Franconia: diario di viaggio – Parte 4

4 giorni in Franconia: diario di viaggio – Parte 4


Ultima puntata del weekend lungo in Franconia (leggi la prima tappa, la seconda tappa e la terza tappa).

Siamo, così, arrivati all’ultimo giorno, anche se ultimo non lo è mai , ma solo un arrivederci. Ormai sono al terzo viaggio.

In Martedì sveglia non troppo presto,  il tempo non promette bene, ma questa terra magnifica ogni volta ci sa regalare sorprese.

Ci si mette in viaggio e, come di consueto strada facendo, la prima sosta è nei tanti supermercati che si trovano prima di entrare in autostrada:  qui è facile acquistare diverse birre buone a prezzi, ovviamente, vantaggiosi.

Spesa fatta, il nostro programma prevedeva il pranzo a Irsee, nel sud della Baviera, presso la IrseerKlosterbrauerei, una sosta veloce a MurnauAmStaffelsee, una tra le cittadine più colorate e affascinanti della baviera dove volevamo  fermarci all’elegante hotel GriesbrauZuMurnau con un proprio impianto di produzione, e infine, una volta giunti in Italia, una tappa in centro a Bolzano dove dal 2012 ha sede il BatzenBrau.

.

irsee_klosterbrau_hv_03

.

Purtroppo viaggiando gli inconvenienti sono tanti, dal traffico al tempo  e sfortuna vuole che per oltre 500 km la nostra compagna di viaggio sarà la pioggia… e che pioggia!!!

Arriviamo a Irsee verso le 13,30: nebbia, acqua e freddo. Questo non ci fa desistere dalla visita al monastero benedettino fondato nel 12 ° secolo , che ha al suo interno una vera e propria fabbrica di birra, tra le più vecchie ancora in attività. Il locale è molto accogliente, tutto in legno , spazi enormi , ci sediamo e ordiniamo tre KlosterUrtrunk , la birra della casa, la più famosa forse, una keller /landbier davvero ben fatta, oltre alla Urdunkel che l’accompagno ad un’ottima anatra al forno.

.

irseer_klosterbraeu-irsee-restaurant-1-23426

.

Peccato per il maltempo, visto che birre e cibo meritano assolutamente una sosta , così come la strada percorsa da Bamberga a qui, che con il cielo sereno sarebbe davvero spettacolare.

Ci rimettiamo in viaggio, il tempo è sempre peggio e così, purtroppo, decidiamo di rientrare a Lecco senza più alcuna sosta visto anche il traffico scendendo dal Brennero.

.

irsee_klosterbrau_hv_20

.

Altri quattro giorni a tutta birra, ora dopo i miei racconti di dicembre e agosto siete pronti a partire anche voi!

Un grazie ai miei inseparabili compagni di viaggio Daniele e Riccardo, quest’ultimo autore di alcune foto presenti negli articoli. Al prossimo diario di viaggio!

Christian Schiavetti
Info autore

Christian Schiavetti

Classe 1986, originario di Lecco, città che amo in tutto, dal suo lago alle sue magnifiche montagne.

Ho iniziato presto ad appassionarmi al mondo della birra, grazie ad un amico più grande, che mi regalava i primi sottobicchieri, e mi innamorai poi della collezione di birre del fratello. Iniziai poi io stesso a collezionarle. Oggi ne conto circa 1000 – 1100, oltre a bicchieri e altro.

Un’osteria in paese e le prime birre belghe, Kasteel, Kwack, Delirium, Chouffe, le prime trappiste , la Gouden Draak e le prime Baladin, fu amore. Presa la patente, la mia “ scuola” è stata l’Abbazia di Caprino Bergamasco del grande Michele Galati.

I primi viaggi ho iniziato a farli nel 2010, in Belgio per una settimana e li mi innamorai del Lambic; non ho più smesso di viaggiare: Belgio, Franconia, Baviera, Austria, Irlanda, Francia del nord e ovviamente Italia.

Navigo e leggo spesso sul web riguardo questo mondo, dal 2011 faccio birra in casa. Dopo i kit, grazie a un corso MOBI e a due giorni con Pietro del Carrobiolo, sono passato a all grain con buoni risultati.

Come detto, amo viaggiare appena posso e la birra non manca mai, da singoli eventi a locali famosi, dai piccoli birrifici a ben più lunghi beer tour che mi auto-programmo.

Amo le birre luppolate, e quelle parecchio alcoliche, che spesso dimentico in cantina per anni.

Da gennaio 2015 è nato quasi per gioco il mio blog, BIRREBEVUTE365 , supportato dalla mia pagina facebook, dove scrivo singole recensioni di birra, oltre ai miei viaggi e alle partecipazioni a fiere ed sagre, oltre ad un calendario eventi sempre aggiornato.

In futuro vorrei, visto che tra gli amici c’e già chi lavora in questo campo, poter fare della birra un lavoro dalla beer firm al birrificio, o un beer shop, o perchè no scrivere e viaggiare per la birra!!

Potete visitare anche il mio blog: www.birrebevute365.blogspot.it