Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 43/2016

26 ottobre 2016

Birroscopo Autunno – Inverno 2016

Birroscopo Autunno – Inverno 2016


Bene, puntuale (o quasi) con il cambio di stagione, giunge il nuovo Birroscopo per i mesi freddi!

Divertite via leggerlo e, mi raccomando, non prendetelo troppo sul serio!

A proposito, causa relazioni andate non benissimo con alcuni esponenti femminili appartenenti ad alcuni segni zodiacali, sono stato un po’ cattivo con i suddetti!

Cercate di scoprire quali sono!

Buona lettura a tutti!

 

ARIETE

Eccoci arrivati all’autunno!!!

Che dirvi, il vostro stomaco mal sopporta le castagne, anche perché quest’autunno potrete prenderne parecchie se non state attenti… di castagnate in testa, intendo! Questo, ahimè per quanto riguarda l’amore, mentre il lavoro va un po’ a rilento, complice l’inizio del vostro letargo fisiologico!

Come risolvere la situazione? La birra aiuta, ma NON quella alle castagne, per restare in tema!

 

TORO

Torelli cari, voi invece andrete alla grande lavorativamente parlando!

Ci sono promozioni o riconferme importanti all’orizzonte!

Questo vi porterà a festeggiare spesso e volentieri, ed in queste uggiose giornate cosa c’è di meglio di una buona birra ambrata alla sera per rilassarsi?

Attenti, però!

Il successo sul lavoro e le feste con gli amici potrebbero aumentare le corna del vostro segno! Se trascurate troppo il partner, questa primavera potreste “rinascere cervi!”

 

GEMELLI

Il vostro dualismo mi affascina sempre!

Se vi chiedo: come va il lavoro?

Nell’arco di due minuti siete in grado di dirmi: “Bene,grazie!” poi “Mah, potrebbe andare meglio”, di seguito “ la domanda di riserva non c’è?” per terminare con “Credo che a breve diventerò premier, per quanto va bene!”…

Quindi, miei cari, a voi più che agli altri, consiglio di godervi le piccole frivolezze quotidiane, tanto in una giornata sarete contenti e depressi (ed ora esagero al ribasso, ehhh!!!), almeno settecentocinquantaduemilaquattrocentoventiquattro volte!

Godetevi l’amore, che va a gonfie vele!

.

futuro

.

CANCRO

Ohhhh!!! Che bellezza!!!

Un segno a cui posso dire che la cicogna è in arrivo!

Figuratevi che la SNAI non piazza neanche le scommesse : figlio in arrivo per i cancro? Dato 1:1!

Non tutti siete contenti?

E allora sappiate bere la birra con moderazione nel pre-serata!

 

LEONE

L’autunno, si sa, non è proprio la vostra stagione!

Statevene, quando potete, al calduccio sotto ad una coperta, con una bella tazza di cioccol…. Non riesco neanche a dirlo, ragazzi! Bevetevi una birra scura come la notte per caricarvi ed eventualmente un Irish coffée per combattere il raffreddore che vi prenderete sicuramente quando sarete troppo alticci e correrete a petto nudo sotto la pioggia o immersi nella nebbia!

 

VERGINE

Che dirvi?

Voi siete, in questa stagione, più sensuali di una Pinta ricolma all’Ocktoberfest!

Quindi, vi assicuro, avrete una carica erotica che potrebbe risvegliare un morto!

Bevete ancora un paio di birrette, lasciate che la serata scivoli così e recuperate il periodo non felicissimo per molti dell’estate!

 

BILANCIA

Bilancine mie! Come state?

Io bene, grazie di avermelo chiesto!

Ah, già… non me lo avete chiesto…

Beh, allora ho deciso che vi porterò sfortuna per tutto l’autunno!

Noooo, scherzo!!!

Cosa devo dirvi, non c’è un segno nello zodiaco che avrà più fortuna sotto tutti gli aspetti di voi, in questo autunno!

Godetevelo!

.

difetti

.

SCORPIONE

Eccovi, pungenti come sempre!

Ma questa volta pungerete bene!

In questo autunno vi leverete un po’ di sassolini dalle scarpe e, considerando quante zampe avete voi scorpioni…. Risolverete un bel po’ di problemi!

Diciamo che “correggerete la fermentazione” in ambito lavorativo e scoprirete i pregi di una rifermentazione in bottiglia con il/la vostro/a partner!

Fate un brindisi alla mia salute, quando succederà tutto ciò!

 

SAGGITTARIO

Ecco il mio segno preferito (forse anche perché è il mio!!!).

Bene, due news: lavorativamente parlando la situazione di attuale stallo si incrinerà, portando con il nuovo anno delle grosse e positive novità!

Mi raccomando, non bevete troppa birra però, perché queste incrinature sono piccoli usci, frammenti di cose che potranno essere e che non coglierete se sarete troppo ubricachi! Questo in realtà era un consiglio per me stesso, ma fatelo vostro, comunque!

Se andrete a qualche party per Halloween, beh, non dormirete certamente da soli (questa invece è una speranza per me)!

 

CAPRICORNO

Dunque, a parte il fatto che sarete conquistati dai sagittario durante il party di Halloween, ma quello era già scontato, per voi ci sono belle novità in preparazione!

Con il nuovo anno raggiungerete quella meta, lavorativa e/o geografica che avete sempre sognato!

È un work in progress, però!

Ora gettate le basi per il vostro nuovo anno!

Fate un buon brindisi alla buona sorte che vi arriderà spumeggiante!

Cercate di non commettere errori, però!

La differenza tra una schiuma rotonda e dolce della vittoria e quella amara e luppolata del fallimento è sottile come il diametro di un boccale piccolo… non lo vedi neanche!

 

ACQUARIO

A voi che di boccali piace berne a dismisura, vorrei ricordare che le festività di fine anno stanno per cominciare…

Se ci date dentro a bere birra come se non ci fosse un domani, beh… spiacente di ricordarvi che un domani c’è, eccome!

Quindi, a meno ché non stiate seguendo una dieta ricostituente, vi consiglio di limitare le ciucche festive!

Ricordate che, a gennaio, “L’Epifania tutte le feste porta via”, ma non porta via con sé i chili di troppo!

 

PESCI

Per ultimi ma non ultimi, i pesciolini!

Andrete un po’ a rilento, miei cari, ma questo non è per colpa vostra!

La temperatura dell’acqua, il vostro Habitat, si sta abbassando sempre più… in inverno potrebbe addirittura arrivare sotto zero!

Se l’acqua congela, miei cari, rischiate grosso! Fate una bella cosa, nuotate nella birra! L’alcol abbassa il punto di congelamento, sarete salvi e perennemente ebbri!

A parte gli scherzi, questa è un po’ la vostra situazione sentimentale… correte ai ripari, prima che acqua e cuore del partner congelino!

Alessio Lilliu
Info autore

Alessio Lilliu

Sono nato a Cuneo, ridente capoluogo di provincia piemontese.
Ho sempre amato la Natura e, seguendo questo amore, ho frequentato l’Istituto Tecnico Agrario ed ho proseguito i miei studi conseguendo, nel 2012, la Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari a pieni voti.
Ho sempre adorato la cultura in ogni sua forma, ma ho sempre odiato gli stereotipi.
In particolare lo stereotipo che ho sempre rigettato è quello che riguarda la relazione tra “persone studiose” e “persone fisicamente poco attraenti”. Per ovviare a tale bruttissimo stereotipo all’età di 11 anni cominciai a praticare Judo e ad oggi sono cintura nera ed allenatore di questa disciplina marziale.

Dal 2010 gestisco un’attività commerciale, l’Edicola della Stazione Ferroviaria di Cuneo.
Ho ricoperto nel 2011 anche il ruolo di Vice-Responsabile della qualità all’ingresso in un macello del cuneese e, una volta terminato il mio percorso di studi, nel 2012 per l’appunto, ho deciso di rendere il settore alimentare parte ancor più integrante della mia vita. Creai la Kwattzero, azienda di cui sono socio e che si occupa di prodotti disidratati a freddo e di produzione di confetture ipocaloriche, ricavate tramite un processo brevettato di mia invenzione e di mia esclusiva proprietà. Obiettivo finale della ditta è quello di arrivare a produrre i propri prodotti con un consumo energetico pari a zero tramite l’installazione di fonti di energia rinnovabile, per esempio pannelli fotovoltaici.

Per quanto riguarda la mia passione per la scrittura, nacque in tenera età ed in particolare attorno ai sette anni, quando rubavo di nascosto la macchina da scrivere di mio padre, una vecchia Olivetti, per potermi sbizzarrire a sognare e fantasticare su terre lontane e fantastici eroi.

La mia passione per la scrittura venne ricompensata nel 2010 quando pubblicai il mio primo romanzo, “Le cronache dell’Ingaan”. La mia produzione letteraria prosegue a tutt’oggi con nuovi romanzi.

Dal 2012 sono Presidente di Tecno.Food, associazione che riunisce i Laureati e gli Studenti delle Scienze alimentari in seno all’Università degli Studi di Torino.

La nuova ed affascinante sfida che sto cominciando ad affrontare con enciclopediadellabirra.it mi permette di unire due mie grandi passioni: la scrittura e la birra!

Adoro sperimentare sempre nuove cose e nuovi gusti e questa è un’occasione davvero unica.