Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
10 ottobre 2013

Wasp Sting: il cocktail di birra ricco di vitamica C!

Wasp Sting: il cocktail di birra ricco di vitamica C!

Tag:, , , , , ,

Con l’avvicinarsi della stagione autunnale e l’approssimarsi della stagione degli agrumi, vi segnalo un cocktail che può essere agevolmente preparato con le arance fresche: il Wasp Sting.
La ricetta è semplicissima: succo d’arancia (20%)  e birra scura, stile stout, energicamente mescolati.
Per le preparazioni a livello di locali commerciali, in genere, si predilige il succo d’arancia confezionato. Ottimo consiglio è di ricorrere all’uso di succo fresco, più ricco di vitamina C e con tutta la fragranza dei frutti di stagione!

Per ottenre un cocktail meno alcolico è possibile ridurre il tenore di birra, a favore del succo fino al 50%: in questo caso, se le note aspre agrumate tendono ad essere troppo intense, è possibile ricorrere ad una moderatissima aggiunta di zucchero di canna.
In alternativa, variante interessante con pompelmo rosa.
Servito in bicchiere a coppa, accompagnato da uno spiccio di arancia come decorazione.

di Antonella.

 

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!