6 Novembre, 2013

I difetti olfattivi della birra

I difetti olfattivi della birra
Tag:, , , , , , , , , , ,

  La birra è una bevanda che, come tutti gli altri prodotti alimentari, può presentare difetti organolettici. Tali alterazioni non compromettono la salubrità, ma sono causa di una notevole penalizzazione della qualità. Tra i più importanti e diffusi vi sono quelli che coinvolgono il livello olfattivo (approfondisci la tecnica di degustazione della birra) Riconoscere correttamente… Continua a leggere

6 Novembre, 2013

Orzi da birra

Orzi da birra
Tag:, , , , , , , , , ,

L’orzo, il cui nome scientifico è Hordeum vulgare, è un cereale la cui origine risalirebbe, secondo le teorie più accreditate, ad una specie selvatica originaria del Medio Oriente, coltivata a partire da circa il 7000 a.C. e da qui si è diffuso in tutto il mondo. Anticamente, in Egitto e in Cina, l’orzo era alla… Continua a leggere

30 Ottobre, 2013

Luppolo: i principali Paesi produttori

Luppolo: i principali Paesi produttori
Tag:, , , ,

Il luppolo, come bene sanno gli appassionati di birra, è un ingrediente fondamentale nella produzione brassicola. Pur essendo impiegato in dosi limitate, il contributo che apporta a livello  organolettico è un’impronta caratterizzante e peculiare. A livello mondiale, per il solo settore birrario, vengono prodotte ogni anno poco meno di 200.000 tonnellate di infiorescenza secca, a… Continua a leggere

10 Ottobre, 2013

La germinazione dell’orzo: processo chiave della maltazione

La germinazione dell’orzo: processo chiave della maltazione
Tag:, , , , , , , , ,

  La maltazione è un processo complesso, fondamentale per rendere idoneo l’orzo ad essere trasformato in mosto fermentabile dai lieviti Saccharomyces. Tra i vari passaggi che consentono la trasformazione di una cariosside di orzo in un chicco di malto, la germinazione del seme è l’elemento chiave. Essa consiste nello sviluppo della piantina, in seguito al… Continua a leggere

5 Ottobre, 2013

L’orzo da birra in Italia: note storiche e prospettive per il futuro

L’orzo da birra in Italia: note storiche e prospettive per il futuro
Tag:, , , ,

  In Italia la coltivazione dell’orzo distico per la produzione di birra è di recente sviluppo. Fu introdotta, infatti, intorno al 1930. Prima il malto veniva acquistato prevalentemente dall’Austria, dalla Boemia e dalla Baviera. Questi Paesi adottarono poi un provvedimento che vietava l’esportazione dell’orzo che veniva maltato in Italia, imponendo l’acquisto del malto finito ad… Continua a leggere

8 Settembre, 2013

Malto: parametri analitici e prove empiriche

Malto: parametri analitici e prove empiriche
Tag:, , , , , , , , ,

Il malto è una materia prima caratterizzata da gamme di produzione amplissime, ciascuna delle quali si caratterizza per peculiarità aromatiche e di colore specifiche. A livello birrario, in genere, si impiegano miscele di malti di diversa natura, saggiamente dosati in giuste proporzioni, per apportare alla birra note aromatiche e gustative in grado di arricchire intensamente… Continua a leggere

2 Settembre, 2013

Domanda – risposta: perché non si usa l’orzo per fare la birra?

Domanda – risposta: perché non si usa l’orzo  per fare la birra?
Tag:, , , , , , , ,

“Perché non si usa direttamente l’orzo  per fare la birra?” Questa la domanda della nostra lettrice Paola!   La risposta, anzi le risposte sono da ricercarsi nei processi che avvengono all’interno della cariosside durante il processo di maltazione. Gli scopi della trasformazione dell’orzo in malto sono principalmente: indurre la sintesi degli enzimi che serviranno a… Continua a leggere

29 Agosto, 2013

Saccharomyces: i microrganismi buoni!

Saccharomyces: i microrganismi buoni!
Tag:, , , , , , , , , , , , ,

“La fermentazione è una ebullizione causata da spiriti che, cercando una via di uscita da qualche corpo e incontrando delle parti terrestri e grossolane che si oppongono al loro passaggio, fanno gonfiare e rarefare la materia fino a quando essi si siano staccati. Ora, in questo distacco, gli spiriti dividono, assottigliano e separano i principi,… Continua a leggere

24 Agosto, 2013

Le virtù dell’orzo: il miglior cereale per produrre la birra

Le virtù dell’orzo: il miglior cereale per produrre la birra
Tag:, , , , , , , , , ,

Il malto è l’ingrediente fondamentale della birra, in quanto influenza più delle altre materie prime il colore, la finezza e la schiuma della bevanda ed indirettamente, attraverso il processo fermentativo e la fase di maturazione, le caratteristiche organolettiche secondarie. Inoltre, anche dal punto di vista storico, il malto assume un’importanza tradizionale prioritaria: nel 1516 fu… Continua a leggere

29 Luglio, 2013

Cruda e non filtrata: approfondimento sul processo di produzione della birra

Cruda e non filtrata: approfondimento sul processo di produzione della birra
Tag:, , , , , , , , , ,

  Tra le varie tipologie di birra dispobibili in commercio, spesso si ha l’occasione di degustare birre di tipo “crudo”  e “non filtrato”. Si tratta di due aspetti della tecnica produttiva generalmente impiegati nella fabbricazione di prodotti artigianali, spesso sfruttati a livello di marketing come elemento valorizzante di tipicità e naturalezza della bevanda. È importante… Continua a leggere