Numero 03/2020

18 Gennaio 2020

Best Italian Beer 2019: i risultati

Best Italian Beer 2019: i risultati

Tweet


In attesa della premiazione di Birraio dell’Anno prevista per domani alle 16.30, non passa inosservata – anche se ne diamo notizia con qualche giorno di ritardo – l’assegnazione dei riconoscimenti da parte del concorso Best Italian Beer 2019. Come spesso evidenziato, la birra in Italia ha raggiunto livelli impensabili. Lo stupore non nasce dalle qualità sensoriali della birra, ma da un paese abituato ad una cultura del tutto diversa da quella birraia, da sempre incentrata sull’antica tradizione del vino. Ma la birra si è fatta amare al punto da consentire la realizzazione di tanti concorsi, con l’intento di portare alla luce il prodotto migliore in assoluto.

.

.

Diventato un rituale risalente al 2015, il Best Italian Beer organizzato da FederBirra si rivolge a tutti i produttori di birra italiana, industriale e non industriale. L’obiettivo è quello di riconoscere le migliori eccellenze italiane suddivise per categorie, in base ad alcuni criteri impartiti dai giudici popolari.
Tra le tante proposte, i giudici saranno chiamati ad eleggere per ogni categoria: Luppolo d’Oro, Luppolo d’Argento e Luppolo di Bronzo. Oltre al Best Italian Beer per le categorie che sono 54, il concorso seleziona il prodotto migliore in assoluto che si aggiudica la Spiga d’Oro.

.

.

Il 2019 ha visto trionfare in ex aequo due birrifici che si sono portati a casa l’ambita Spiga d’Oro. I “Best Beer of the Years 2019” sono: il Birrifico del Ducato con “Parma Vecchia IPA” e il Birrificio di Legnano con “Teresa”.
Ma il 2019, visto il successo delle precedenti edizioni, ha confermato anche la premiazione del Packaging Beer Awards. Un premio che valorizza l’impegno delle aziende che investono nel miglioramento dell’immagine del proprio prodotto. Anche per questa sezione saranno eletti per categoria volumetrica: Etichetta d’Oro, Etichetta d’Argento ed Etichetta di Bronzo.

Il concorso organizzato da FederBirra, già riconosciuto dal Ministero dell’Agricoltura, è un chiaro esempio di come il Bel Paese abbia ormai assimilato la cultura birraia. L’ambita Spiga d’Oro, unitamente ai Best Italian Beer e ai Packaging Beer Awards, sono il dovuto riconoscimento al lavoro artigianale di tanti birrifici italiani, artefici di nuove eccellenze che non hanno nulla da invidiare a chi la birra la sapeva fare già da secoli! La classifica completa dei vincitori del Best Italian Beer 2019 al seguente link: www.bestitalianbeer.com

Tweet


Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!