Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
17 marzo 2016

Fiera della Birra artigianale di Santa Lucia di Piave: la quinta edizione si preannuncia memorabile!

Fiera della Birra artigianale di Santa Lucia di Piave: la quinta edizione si preannuncia memorabile!


 

Primo lustro di attività per la Fiera della Birra artigianale Mastro Birraio di Santa Lucia di Piave, il più lungo evento del settore in Italia, che si appresta al lancio dell’edizione 2016: dall’8 al 25 aprile, per tre fine settimana, la kermesse ospiterà operatori e appassionati che avranno la possibilità di incontrarsi, confrontarsi e degustare le creazioni dei 60 birrifici presenti.

Si inizia venerdì 8 aprile alle 18 con i birrifici italiani: gli affezionati di Santa Lucia ricorderanno “pietre miliari” della kermesse come il Jeb di Trivero, Montegioco, Brasseria Alpina, Croce di Malto, La Buttiga e Retorto; ma non mancheranno le novità, come il Birrificio di Cagliari, il milanese Hibu e il pluripremiato Elvo con le sue birre in stile tedesco.

.

fiera piave

.

Da venerdì 15 a domenica 17 è invece la volta di chi “gioca in casa”, ovvero i birrifici triveneti: anche qui, ai “fedelissimi” come Benaco 70, Camerini, Zahre, Bradipongo, Acelum e Theresianer si uniranno nomi nuovi come Brew Gruff, Borderline, Birrificio del Doge e Santjago.

Dal 22 al 25 aprile spazio invece al resto d’Europa, con una quattro giorni particolarmente ricca: si va dalla tradizione belga con marchi rinomati come Lupulus, Caulier, La Roche e De Ranke, a quella tedesca, quest’anno anche con Kitzmann e Schonramer, passando attraverso le produzioni spagnole, a quella americane e ceche. Anche qui non mancano le novità: fa infatti il suo ingresso il celebre birrificio scozzese Brewdog, un vero e proprio pezzo di storia del panorama birrario britannico; l’austriaco Bevog; e debuttano la Francia e l’Irlanda con la Brasserie Alphand e Durgarvan.

Il calendario di incontri del 2016 avrà tra i tanti appuntamenti un occhio di riguardo per i sempre più numerosi appassionati della birra fatta in casa, con “Le domeniche homebrewer” condotte da tre esperti di quest’arte: il 10 aprile alle 17 René Vacilotto condurrà alla scoperta delle materie prime, la domenica successiva Paolo Erne analizzerà i costi e le varie possibilità, per concludere domenica 24 con il presidente del Movimento Birraio Italiano (MoBi) Gianriccardo Corbo, che svelerà tutti i trucchi e suggerimenti per costruire una ricetta con il metodo all grain.

.

piave1

.

La quinta edizione vede poi crescere lo spazio dedicato alle mostre, che salgono a tre: il primo weekend sarà dedicato a boccali in ceramica e insegne pubblicitarie, il secondo a boccali e bicchieri in vetro, e l’ultimo ai gadget della birra.

Naturalmente non mancheranno le gastronomie, con specialità culinarie da tutta Italia e oltre: e ci sarà inoltre la possibilità di farsi raccontare, direttamente dal cuoco, tutti i segreti della fiorentina. Da non dimenticare infine una delle novità 2016, lo spazio pub gestito dal celebre Drunken Duck di Quinti Vicentino, che offrirà una vasta e rinomata selezione dalla proprie spine.

Il tutto sarà come di consueto arricchito da spettacoli a sorpresa; nonché dal consueto bicchiere omaggio per i primi mille visitatori di ogni venerdì. Chi arrivasse tardi, ma volesse bere nel vetro, non resterà comunque a bocca asciutta: è infatti sempre possibile ritirare il boccale su cauzione, per poi decidere se tenerlo come ricordo o restituirlo.

La Fiera della birra artigianale di Santa Lucia di Piave vi aspetta dall’8 al 10, dal 15 al 17 e dal 22 al 25 aprile. Tutte le informazioni su www.fierabirra.it

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!