14 Dicembre, 2019

Dalla Palestina: Taybeh Brewing Company

Dalla Palestina: Taybeh Brewing Company

Tratto da La birra nel mondo, Volume IV, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Taybeh (Taybeh Brewing Company) Taybeh/Palestina La prima fabbrica di birra palestinese, fondata in Cisgiordania nel 1994 da Nadim Khoury, insieme al fratello David. . . La famiglia Khoury gestiva a Brookline, nel Massachusetts, un negozio di liquori. Nadim iniziò a produrre birra già… Continua a leggere

7 Dicembre, 2019

Il più antico birrificio croato: Osječka Pivovara

Il più antico birrificio croato: Osječka Pivovara

Tratto da La birra nel mondo, Volume III, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Osječka (Osječka Pivovara) Osijek/Croazia Il più antico birrificio del Paese, nella capitale storica, culturale ed economica della Slavonia, e l’unico interamente di proprietà croata. I primi documenti menzionano come produttore di birra, dal 1664, un certo signor Bauer che aveva imparato il… Continua a leggere

30 Novembre, 2019

Zagabria: Zagrebačka Pivovara

Zagabria: Zagrebačka Pivovara

Tratto da La birra nel mondo, Volume IV, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Zagrebačka (Zagrebačka Pivovara) Zagabria/Croazia Azienda fondata nel 1893. Nel 1994 la Interbrew, oggi InBev, ne acquistò il 23%, per divenire in seguito il maggiore azionista. . . E’ il più grande produttore del Paese. Con 1 milione 200 mila ettolitri all’anno, copre il… Continua a leggere

23 Novembre, 2019

Dalla Croazia: Buzetska Pivovara

Dalla Croazia: Buzetska Pivovara

Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Buzetska (Buzetska Pivovara) Buzet/Croazia Azienda istriana al confine con la Slovenia, fondata nel 1977. Per la difficile situazione in cui si era venuta a trovare, nel 1990 si fuse con la Union, finendo per diventare il magazzino dell’azienda slovena. Nel 2005 tornò… Continua a leggere

16 Novembre, 2019

Primo esportatore croato di birra: Karlovačka Pivovara

Primo esportatore croato di birra: Karlovačka Pivovara

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Karlovačka (Karlovačka Pivovara) Karlovac/Croazia Birreria, nel nord-ovest del Paese, fondata nel 1854 dal barone Nikola Vranyczany-Dobrinovic in Dubovac, parte vecchia della città, dove si trova tuttora. Mentre, stando ai libri fiscali di Karlovac, già nel 1779 il birraio e mercante Georg Purstl… Continua a leggere

9 Novembre, 2019

Dalla Germania arriva birra Maisel

Dalla Germania arriva birra Maisel

Tratto da La birra nel mondo, Volume III, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Maisel (Brauerei Gebr. Maisel) Bayreuth/Germania Birrificio, in Alta Franconia, nato nel 1887 a opera dei fratelli Hans e Eberhardt Maisel. . . L’impresa passò poi, nel bel mezzo della crisi economica globale degli anni ’20 del secolo successivo, ai figli dei fondatori,… Continua a leggere

26 Ottobre, 2019

Francia: Les Brasseurs de Gayant

Francia: Les Brasseurs de Gayant

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Gayant (Les Brasseurs de Gayant) Arques/Francia Azienda sorta nel 1919 a Douai (nelle Fiandre francesi) dalla fusione di quattro imprese cittadine a conduzione familiare, col nome di “La grande brasserie des enfants de Gayant”. Solo nel 1995 si avrà il cambio del… Continua a leggere

19 Ottobre, 2019

La tedesca Herrnbräu

La tedesca Herrnbräu

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Herrnbräu Ingolstadt/ Germania Negli atti ufficiali la fondazione della Bürgerliche Brauhaus Ingolstadt è fissata al 1882; ma già nel secolo XVII era una delle 27 Brauhaus di Ingolstadt (in Alta Baviera) che produceva birra “bruna”. Nel 1899 la Bürgerliche Brauhaus Ingolstadt si… Continua a leggere

12 Ottobre, 2019

Molson Coors UK

Molson Coors UK

Tratto da La birra nel mondo, Volume III, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Molson Coors UK Burton upon Trent/Inghilterra Nel 2002 la Bass cedette le proprie attività produttive alla Interbrew, che già aveva assorbito la Whitbread, a sua volta proprietaria della Strangeways di Manchester. Nacque così la Interbrerw UK. Ma i marchi Worthington’s, Carling, Stones… Continua a leggere