Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 39/2017

27 settembre 2017

Dal 29 settembre ChiareScure, primo festival delle birre artigianali lombarde!

Dal 29 settembre ChiareScure, primo festival delle birre artigianali lombarde!


 

E’ in agenda a Milano da venerdì 29 settembre a domenica 1 ottobre, presso Fabbrica Orobia 15 (in via Orobia) la prima edizione di ChiareScure, festival birrario voluto, sostenuto e realizzato direttamente dai birrifici artigianali lombardi.

 

Promotore è appunto il Consorzio Birre Artigianali Lombarde composto da Birrificio Italiano, Birrificio Lariano, Birrificio Rurale, Brewfist e The Wall Italian Craft Beer.

 

 .

.

 

Gli altri aderenti sono: Birrificio Bidu, Doppio Malto Brewing Co., Extraomnes, Birrificio Geco, Hammer, Birrificio Hibu, Birrificio Lambrate, Birrificio La Ribalta, L’Orso Verde Microbirrificio, Manerba Brewery, Birrificio Menaresta, Pico Brew, Railroad Brewing Co., Birrificio Valcavallina,Vetra Birra di Strada.

 

La disposizione delle birre sarà innovativa. Cinque birre per ognuno dei 20 birrifici partecipanti, per un totale di 100 referenze, per la prima volta non proposte in base al birrificio che le produce, bensì in base al colore (chiare, ambrate, scure) e alla predominanza del luppolo.

Ci sarà poi una sezione dedicata alle cosiddette birre speciali, innovative e frutto della ricerca dei mastri birrai lombardi: acide, barricate, a base di frutta, ecc., servite alla spina o in bottiglia.

Completano il contesto una mostra sul significato legale di “birra artigianale” e sulla vita in birrificio e sulla produzione, tour guidati, dibattiti, degustazioni e produzioni dimostrative su scala casalinga (home brewing).

 .

.

 

Sarà anche possibile acquistare libri sulla birra e non, fare degustazioni di birre abbinate a sigari, vedere da vicino un impianto per la produzione della birra, conoscere meglio le biotecnologie applicate a detergenza e depurazione e le attrezzature e materie prime per fare birra. Prevista anche un’area bimbi che accoglierà le famiglie con giochi e un angolo relax.

 

Gli stand gastronomici, sia dolci che salati, sono stati selezionati tra le migliori proposte della Penisola: 10 Gradi Nord (Milano), Hoppy Fish (Milano), Lambiczoon (Milano), Ranzani 13 (Bologna), Sbanco (Roma), Torrefazione Lady Cafè (San Secondo Parmense).

L’ingresso è gratuito con l’obbligo di acquistare un bicchiere da degustazione a 5€ per chi vuole bere, mentre le degustazioni (da 10 a 20cl) e i cibi si pagano a gettoni del valore di 1,50€ cad.

Il calendario laboratori e iniziative speciali sarà sempre aggiornato sul sito dell’evento www.chiarescure.it e sulle pagine social di Facebook e Instagram.

Marco Fusi
Info autore

Marco Fusi

Giornalista finanziario per professione e amante della birra – di qualità – per passione. Grazie ad una cara amica sommelier qualche anno fa ho scoperto il mondo delle birre artigianali e da allora è stato un crescendo.

Ho frequentato i corsi di degustazione organizzati dal network Fermento Birra, superando con successo l’esame finale; ho anche partecipato ad un corso di un giorno sull’Home Brewing di MOBI e spero, quando avrò un po’ piu’ di tempo libero, di iniziare la produzione a casa, nel frattempo degusto birre a Milano e provincia e vado alla ricerca dei migliori festival e appuntamenti birrari lungo tutta la penisola (lavoro permettendo) sia per scoprire le ultime novità e sia per conoscere la storia e le persone che si celano dietro ogni birrificio.

Mi piace confrontarmi sulle birre che bevo – per questo cerco di partecipare a degustazioni guidate e non – e prima o poi, chissà, tenterò l’esame BJCP… seguitemi e che il luppolo sia con voi!