Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 28/2018

10 Luglio 2018

Misinto Bierfest: la birra della solidarietà

Misinto Bierfest: la birra della solidarietà

Tweet


 

Prenderà ufficialmente il via il 12 luglio alle ore 21, con la tradizionale apertura della botte, la 23^ edizione della Misinto Bierfest. La festa della birra, tra le più grandi del nord Italia, ogni anno fa registrare la presenza di circa 55mila persone che prendono parte alla manifestazione presso il Mönchshof Stadl di via Marconi a Misinto.

La Bierfest si terrà in un’area feste di 2.500 metri quadrati in grado di ospitare oltre 2.000 persone al coperto. Novità di quest’anno un’area degustazione dove potrà essere assaggiata l’ultima birra di Kulmbacher la Marzen Manufaktur. All’interno del Mönchshof Stadl trova posto il Biergarten, un suggestivo giardino al coperto dal tipico aspetto bavarese dove le persone possono degustare i prodotti della festa in totale relax dato che è presente il servizio ai tavoli.

 

.

.

 

“La festa della birra di Misinto è un simbolo per la Brianza e per la Lombardia. È un momento di gioia dedicato alle famiglie che contribuisce a rafforzare la nostra comunità e a valorizzare il fenomeno di turismo esperienziale, anche internazionale, sul nostro territorio. – Lo ha detto il vicepresidente di Regione Lombardia e assessore alla Ricerca, Innovazione, Università, Export e Internazionalizzazione Fabrizio Sala – “Un ringraziamento agli organizzatori, ai volontari e a tutti i collaboratori che rendono questi giorni un appuntamento a cui non si può rinunciare e con una partecipazione incredibile”.

La Bierfest 2018 manterrà l’impegno e le iniziative in favore delle famiglie. Il progetto, lanciato lo scorso anno dagli organizzatori, di regalare un pacco bebè alle famiglie dei nuovi nati nel comune brianzolo, verrà rinnovato anche per il prossimo anno.

“La Misinto Bierfest ha ormai una chiara connotazione sul territorio – afferma Fabio Mondini, presidente di GAM E20-. E’ tra le più grandi e strutturate feste della birra del nord Italia. Abbiamo poi negli anni voluto dare una precisa impronta sociale alla manifestazione. Ogni anno devolviamo parte del ricavato in progetti per il territorio. Oltre ai pacchi bebè, ad alcune attrezzature per la croce Rossa e ai vari contributi per l’oratorio di questi ultimi dodici mesi, questa settimana consegneremo ai cittadini più piccoli il parco giochi di via Monte Rosa completamente rinnovato e con altalene e scivoli nuovi”.

 

.

.

 

Inoltre, per il secondo anno consecutivo la Misinto Bierfest si trasformerà in una palestra per aspiranti professionisti del mondo della ristorazione. Trenta allievi degli istituti alberghieri del territorio che frequentano i corso di sommelier AIS avranno infatti la possibilità di prendere parte a uno stage in quella che è una delle più grandi feste di carattere enogastronomico del nord Italia.

Maggiori informazioni sul programma: www.gam-e20.it

Tweet

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!