Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 35/2017

30 agosto 2017

Nel WE il lungomare di Reggio Calabria dedicato alla birra!

Nel WE il lungomare di Reggio Calabria dedicato alla birra!


 

Dall’1 al 3 settembre sul lungomare di Reggio Calabria, nella zona Tempietto, arriva il Beer Festival, il primo festival dedicato alle birre artigianali.
Una tre giorni ricca di eventi organizzata dall’associazione socioculturale RcB – Reggio Che Balla e promossa da Marco Viglianti e Gaetano Papandrea, due giovani reggini che hanno pensato ad una kermesse che coniughi la buona birra, il sano divertimento e il bere responsabile, all’ottimo street food e alla musica.

La kermesse, inserita nel programma dell’Estate Reggina 2017, vedrà coinvolti i più importanti birrifici calabresi e siciliani (Birrificio Reggino, Beer Locri, Sette Colli, Irias, Brew Flo, J4, BeerSicilia, Zion) che potranno proporre, far conoscere e degustare le loro specialità artigianali.

.

.

 

Il tutto accompagnato da una vasta scelta di prodotti gastronomici tipici reggini e calabresi, dalla musica delle più note LiveBand locali (come Putia Sound, Skapizza e Marvanza) e dai ritmi caraibici di Passione Latina.
Non solo. Protagoniste del festival anche Vespe e Fiat 500 che saranno esposte nella suggestiva location del Tempietto nel corso della kermesse.

“Con il Beer Festival abbiamo voluto proporre un evento a tutto tondo che candida la città di Reggio Calabria come un vero punto di riferimento per tutti gli appassionati della birra in Italia e soprattutto nel Sud della penisola, offrendo un festival dal sapore locale e folk che saprà esaltare la cultura gastronomica e musicale della nostra terra e riportare l’attenzione sui valori e sulle tradizioni locali” affermano i promotori Marco Viglianti e Gaetano Papandrea.

.

.

Un festival che, dalla location d’eccezione del Tempietto, rilanci un’immagine originale di Reggio Calabria e costituisca anche un’importante vetrina per i giovani gruppi musicali calabresi. Il tutto – concludono i due promotori – partendo dalla tematica fondamentale del “bere responsabile”, con lo scopo di “sensibilizzare soprattutto i giovani a bere in maniera moderata e consapevole, quale atto legato al rito del pasto e alla socialità conviviale, e non senza controllo”.

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!