Numero 11/2020

13 Marzo 2020

Iron Maiden: due birre dedicate ai fun!

Iron Maiden: due birre dedicate ai fun!

Tweet


Recentemente, gli Iron Maiden hanno messo in commercio due nuovi tipi di birre, in collaborazione con la birreria Robinsons. La bevanda annunciata dalla band, fa parte della celeberrima linea Trooper, particolarmente rinomata tra gli appassionati del luppolo. Le due birre, prendono il nome da due grandi classici del gruppo, Fear Of The Dark e Trooper IPA; la rispettiva gradazione alcolica delle due bevande è 4.5 % e 4.3 %. Entrambe le birre sono disponibili per il pre-ordine sul sito della birreria Robinsons e sull’omonimo canale Amazon.

 

.

.

Ulteriori informazioni, verranno rese disponibili il prima possibile. Ancora una volta, le nuove birre sono state sviluppate dal cantante degli Iron Maiden, irrefrenabile appassionato, Bruce Dickinson e, ovviamente, dal direttore della Robinsons, il mastro birraio Martyn Weeks. La Trooper IPA e la Fear Of The Dark, sono la settima e l’ottava birra in catalogo a prendere il nome dei mitici Iron Maiden. La Trooper è il primo tipo di birra nella famiglia Maiden ad alta fermentazione, mentre la Fear Of The Dark è la prima ad essere prodotta utilizzando malto d’orzo. Dal 2013, quando la birra degli Iron Maiden venne lanciata sul mercato per la prima volta, sono state vendute oltre 25 milioni di pinte in giro per il mondo.

Il mastro birraio della Robinsons, Martyn Weeks ha espresso la sua opinione sulla linea di birre degli Iron Maiden rivelando che, la qualità delle pinte ideate da Bruce Dickinson abbia ampiamente superato le aspettative dell’industria. “Queste due nuove birre hanno esteso una linea che, di per sé, ha riscosso moltissimo successo. Siamo di fronte a due stili completamente nuovi, di cui siamo particolarmente fieri”. La Trooper IPA, venne annunciata nel corso di una conferenza di settore tenutasi a Denver, negli Stati Uniti, nel 2019; in cui, il Leader della Heavy Metal Band britannica, ha fatto da portavoce per il brand.
Nel corso della convention, Bruce Dickinson ha commentato: “Ho assaggiato moltissimi tipi di birre, girando il mondo con la mia band. Mi risulta difficile ignorare quanto, di fatto, la birra degli Iron Maiden sia diventata rinomata praticamente ovunque. Tutto questo mi rende orgoglioso di ciò che faccio, spronandomi a portare avanti le mie passioni con una certa determinazione. Sono felice dei risultati che abbiamo ottenuto con la Trooper e la Fear Of The Dark. Per quanto mi riguarda, hanno colmato i vuoti della nostra linea di birre. Ormai ho perso il conto di quante volte le persone mi abbiano chiesto di creare una birra che portasse il nome di Fear Of The Dark!”.

 

.

.

 

L’etichetta presente sulla Fear Of The Dark, non rende omaggio alla Hit della band solo attraverso il nome; questa, infatti, presenta la mascotte del gruppo, Eddie, che indossa lo stesso outfit proposto dal leader degli Iron Maiden dal vivo, quando esegue l’omonimo brano. In merito alla Trooper, sia Dickinson che Weeks hanno spiegato di aver sempre voluto mettere in commercio una birra di quel tipo, ma che stessero aspettando di raggiungere la perfezione, attraverso la giusta ricetta.

Tweet


Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!