Numero 11/2021

16 Marzo 2021

Doppio Malto celebra i papà con una nuova Birra!

Doppio Malto celebra i papà con una nuova Birra!

Tweet


Il birrificio Doppio Malto per celebrare la festa del papà lancia “La Doppia”, una doppelbock avvolgente e dai profumi decisi, in edizione limitata.
 
La birra, che si va a sommare alle nove già disponibili online, è appunto una doppelbock con una gradazione alcolica pari al 7,9%. Si contraddistingue, spiegano dal birrificio, per il suo carattere deciso e il colore scuro, quasi nero. A renderla speciale sono profumi e sapori speziati che trasportano in mondi diversi: il caffè e il tabacco parlano di un fine pasto a tavola, mentre cioccolato e liquirizia evocano gli odori dell’infanzia.
La Doppia fa il suo ingresso nel nostro shop online in edizione limitata perché vogliamo dare la possibilità di concedersi una birra speciale o di fare un regalo unico – spiega Ivan Magnus TagliaviaHead of marketing di Foodbrand, proprietario del marchio Doppio Malto – Per realizzarla scegliamo materie prime di qualità, ci affidiamo alle sapienti mani dei nostri mastri birrai, ma c’è solo un ingrediente capace di renderla ancora più buona: un brindisi in compagnia. Che sia fisico o virtuale, gustarla con il partner dopo aver messo a letto i propri bambini o insieme al proprio papà ne esalterà il sapore”.
Imbottigliata in formato da 33cl, La Doppia non sarà presente negli oltre 20 locali di Doppio Malto, ma soltanto sull’EHI-Commerce (shop.doppiomalto.com/it/), lo shop online del brand che si appresta a celebrare il suo primo anno di vita.
 
La Doppia, così come le altre birre acquistabili sull’e-commerce, è disponibile in confezioni da 12 o 24 bottiglie: il costo della prima soluzione è di 34 euro, mentre il quello della seconda è di 60 euro; in entrambi i casi le spese di spedizione sono incluse. Oltre alla dedica personalizzata, che permetterà di scrivere un breve messaggio, indicando in fase di acquisto che si tratta di un regalo per la festa del papà, sarà possibile ricevere speciali sottobicchieri con la tenera scritta “Da quando sono sceso dalle spalle di papà mi sono sempre sentito basso”.

Tweet


Marco Fusi
Info autore

Marco Fusi

Giornalista finanziario per professione e amante della birra – di qualità – per passione. Grazie ad una cara amica sommelier qualche anno fa ho scoperto il mondo delle birre artigianali e da allora è stato un crescendo.

Ho frequentato i corsi di degustazione organizzati dal network Fermento Birra, superando con successo l’esame finale; ho anche partecipato ad un corso di un giorno sull’Home Brewing di MOBI e spero, quando avrò un po’ piu’ di tempo libero, di iniziare la produzione a casa, nel frattempo degusto birre a Milano e provincia e vado alla ricerca dei migliori festival e appuntamenti birrari lungo tutta la penisola (lavoro permettendo) sia per scoprire le ultime novità e sia per conoscere la storia e le persone che si celano dietro ogni birrificio.

Mi piace confrontarmi sulle birre che bevo – per questo cerco di partecipare a degustazioni guidate e non – e prima o poi, chissà, tenterò l’esame BJCP… seguitemi e che il luppolo sia con voi!