17 Ottobre, 2020

Dall’Inghilterra, Macclesfield : RedWillow Brewery

Dall’Inghilterra, Macclesfield : RedWillow Brewery

Tratto da La birra nel mondo, Volume IV, di Antonio Mennella-Meligrana Editore RedWillow Brewery,  Macclesfield/Inghilterra Microbirrificio del Cheshire, nato nel 2010 da una profonda crisi professionale di mezza età e ispirato dalla incancrenita passione per l’homebrewing. Toby Mckenzie, tornato in patria dopo aver lavorato negli Stati Uniti come biologo molecolare e nel settore dell’Information Technology,… Continua a leggere

10 Ottobre, 2020

Dal Canada: la leggendaria Unibroue

Dal Canada: la leggendaria Unibroue

Tratto da La birra nel mondo, Volume V, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Unibroue Chambly/Canada André Dion, un entusiasta delle birre belghe che aveva subodorato la potenzialità nel mercato canadese dei prodotti artigianali, decise di aprire un “birrificio da cottage”, di quelli ovvero che in Canada venivano così chiamati per l’esiguo spazio riservato ai macchinari…. Continua a leggere

3 Ottobre, 2020

Dal Belgio: l’Abbaye des Rocs

Dal Belgio: l’Abbaye des Rocs

Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore (Brasserie de l’Abbaye des Rocs) Montignies-sur-Roc/Belgio Jean Pierre Eloir, impiegato al catasto, iniziò, insieme alla moglie (Marie-Jeanne, figlia del birraio Gilbert Bertiau), dall’homebrewing nel proprio garage. Utilizzando un ceppo di lievito recuperato da alcune bottiglie di Rochefort e Westmalle, cominciò a produrre ogni… Continua a leggere

26 Settembre, 2020

Dall’Inghilterra: Camden Town Brewery

Dall’Inghilterra: Camden Town Brewery

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Camden Town (Camden Town Brewery) Kentish Town/Inghilterra Laurie McLaughlin aprì nel 1910, in Australia, la McLaughlin Brewery a Rockhampton. Alla sua morte, nel 1960, la figlia Patricia, poco più che ventenne, incapace di gestire il birrificio, prima lo diede in gestione, alla… Continua a leggere

24 Settembre, 2020

Antipode brewing

Antipode brewing

La Nuova Zelanda, nell’immaginario collettivo europeo è l’altrove per antonomasia. Il distante, il diverso, l’antipodiale. Possiamo solo immaginare come si sentissero estraniati dal luogo i primi viaggiatori europei che vi misero piede. Il navigatore olandese Abel Tasman, proveniente proprio da quella Tasmania cui avrebbe prestato il nome, e di cui aveva appena preso formalmente possesso… Continua a leggere

19 Settembre, 2020

Da Toronto: Upper Canada Brewing Company

Da Toronto: Upper Canada Brewing Company

Tratto da La birra nel mondo, Volume V, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Upper Canada (Upper Canada Brewing Company) Toronto/Canada Microbirrificio, nel centro della città, ricavato da un magazzino d’inizio Novecento. Lo aprì nel 1985 Frank Heaps, finanziatore della Granville Island di Vancouver nella Columbia Britannica, rammaricato del fatto che in tutto l’Ontario, e in… Continua a leggere

12 Settembre, 2020

Louisiana, Stati Uniti: Abita Brewing Company

Louisiana, Stati Uniti: Abita Brewing Company

Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Abita (Abita Brewing Company) Abita Springs, Louisiana/USA Il primo microbirrificio della Louisiana, sorto nel 1986 sulle rive del Lake Pontchartrain. Fu opera di Jim Patton e Rush Cumming. In passato si credeva che l’acqua di questo lago avesse proprietà curative; e la Abita… Continua a leggere

5 Settembre, 2020

Dalla Svizzera: Calanda Bräu

Dalla Svizzera: Calanda Bräu

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Calanda (Calanda Bräu) Coira/Svizzera Nel 1780 Rageth Mathis aprì, a Coira (in tedesco, Chur), un piccolo birrificio artigianale. Ma, in quel periodo in Svizzera esistevano più di 260 fabbriche di birra, quindi la concorrenza era spietata. Mathis pensò bene di unirsi alla Aktienbrauerei… Continua a leggere

29 Agosto, 2020

La tedesca che “osa”: Camba Bavaria Privatbrauerei

La tedesca che “osa”: Camba Bavaria Privatbrauerei

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Camba Bavaria (Camba Bavaria Privatbrauerei) Truchtlaching/Germania Birrificio aperto nel 2008 in un vecchio mulino ristrutturato. È di proprietà della BrauKon, fondata, sempre a Truchtlaching, nel 2003 da Markus Lohren, che in precedenza aveva fatto il mastro birraio negli Stati Uniti, presso il brewpub… Continua a leggere

22 Agosto, 2020

L’unica e inimitabile: Cantillon!

L’unica e inimitabile: Cantillon!

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Cantillon (Cantillon Brewery) Bruxelles/Belgio Piccolo birrificio a conduzione familiare di Anderlecht (comune della regione di Bruxelles). Fu aperto nel 1900 da Perè Cantillon, un mercante di lambic proveniente da Lembeek, solo per imbottigliare e commercializzare i prodotti altrui (all’epoca si contavano più… Continua a leggere