Antonio Mennella

Antonio Mennella

Autore di Giornale della Birra - Info, Contatti e articoli!

Sono nato il primo gennaio 1943 a Lauro (AV) e oggi risiedo a Livorno.
Laureato in giurisprudenza, sono stato Direttore Tributario delle Dogane di Fortezza, Livorno, Pisa, Prato.
 
La scrittura è sempre stata una delle mie passioni, che è sfociata in numerose pubblicazioni di vario genere, alcune specificatamente dedicate alla birra. Gli articoli riportati sul Giornale della Birra sono tratti da La birra nel mondo, in quattro volumi, edita da Meligrana.

Pubblicazioni: 
Confessioni di un figlio dell’uomo – romanzo – 1975
San Valentino – poemetto classico – 1975
Gea – romanzo – 1980
Il fratello del ministro – commedia – 1980
Don Fabrizio Gerbino – dramma – 1980
Umane inquietudini – poesie classiche e moderne – 1982
Gigi il Testone – romanzo per ragazzi – 1982
Il figlioccio – commedia – 1982
Memoriale di uno psicopatico sessuale – romanzo per adulti – 1983
La famiglia Limone, commedia – 1983
Gli anemoni di primavera – dramma – 1983
Giocatore d’azzardo – commedia – 1984
Fiordaliso – dramma – 1984
Dizionario di ortografia e pronunzia della lingua italiana – 1989
L’Italia oggi – pronunzia corretta dei Comuni italiani e nomi dei loro abitanti – 2012
Manuale di ortografia e pronunzia della lingua italiana – in due volumi – 2014
I termini tecnico-scientifici derivati da nomi propri – 2014
I nomi comuni derivati da nomi propri – 2015
 
Pubblicazioni dedicate alla BIRRA:
La birra, 2010
Guida alla birra, 2011
Conoscere la birra, 2013
Il mondo della birra, 2016
 
La birra nel mondo, Volume I, A-B – 2016
La birra nel mondo, Volume II, C-K -2018
La birra nel mondo, Volume III, L-Q – 2019
La birra nel mondo, Volume IV, R-T – 2020
 La birra nel mondo, Volume V, U-Z – di prossima uscita
Ho collaborato, inoltre, a lungo con le riviste Degusta e Industrie delle Bevande sull’origine e la produzione della birra nel mondo.

Contatta Antonio Mennella

Puoi contattare l’autore tramite Giornale della Birra compilando questo modulo. È richiesto il nome e un indirizzo email valido. L’eventuale risposta verrà inviata direttamente al tuo indirizzo email.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Con l'invio del messaggio acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 e secondo l'informativa del sito web.
Informazioni sull'utilizzo dei dati personali (link)

Quiz: da quante lettere è composta la seguente parola?

Sfoglia i contributi di Antonio Mennella

26 Settembre, 2020

Dall’Inghilterra: Camden Town Brewery

Dall’Inghilterra: Camden Town Brewery

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Camden Town (Camden Town Brewery) Kentish Town/Inghilterra Laurie McLaughlin aprì nel 1910, in Australia, la McLaughlin Brewery a Rockhampton. Alla sua morte, nel 1960, la figlia Patricia, poco più che ventenne, incapace di gestire il birrificio, prima lo diede in gestione, alla… Continua a leggere

19 Settembre, 2020

Da Toronto: Upper Canada Brewing Company

Da Toronto: Upper Canada Brewing Company

Tratto da La birra nel mondo, Volume V, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Upper Canada (Upper Canada Brewing Company) Toronto/Canada Microbirrificio, nel centro della città, ricavato da un magazzino d’inizio Novecento. Lo aprì nel 1985 Frank Heaps, finanziatore della Granville Island di Vancouver nella Columbia Britannica, rammaricato del fatto che in tutto l’Ontario, e in… Continua a leggere

12 Settembre, 2020

Louisiana, Stati Uniti: Abita Brewing Company

Louisiana, Stati Uniti: Abita Brewing Company

Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Abita (Abita Brewing Company) Abita Springs, Louisiana/USA Il primo microbirrificio della Louisiana, sorto nel 1986 sulle rive del Lake Pontchartrain. Fu opera di Jim Patton e Rush Cumming. In passato si credeva che l’acqua di questo lago avesse proprietà curative; e la Abita… Continua a leggere

5 Settembre, 2020

Dalla Svizzera: Calanda Bräu

Dalla Svizzera: Calanda Bräu

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Calanda (Calanda Bräu) Coira/Svizzera Nel 1780 Rageth Mathis aprì, a Coira (in tedesco, Chur), un piccolo birrificio artigianale. Ma, in quel periodo in Svizzera esistevano più di 260 fabbriche di birra, quindi la concorrenza era spietata. Mathis pensò bene di unirsi alla Aktienbrauerei… Continua a leggere

29 Agosto, 2020

La tedesca che “osa”: Camba Bavaria Privatbrauerei

La tedesca che “osa”: Camba Bavaria Privatbrauerei

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore Camba Bavaria (Camba Bavaria Privatbrauerei) Truchtlaching/Germania Birrificio aperto nel 2008 in un vecchio mulino ristrutturato. È di proprietà della BrauKon, fondata, sempre a Truchtlaching, nel 2003 da Markus Lohren, che in precedenza aveva fatto il mastro birraio negli Stati Uniti, presso il brewpub… Continua a leggere

22 Agosto, 2020

L’unica e inimitabile: Cantillon!

L’unica e inimitabile: Cantillon!

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Cantillon (Cantillon Brewery) Bruxelles/Belgio Piccolo birrificio a conduzione familiare di Anderlecht (comune della regione di Bruxelles). Fu aperto nel 1900 da Perè Cantillon, un mercante di lambic proveniente da Lembeek, solo per imbottigliare e commercializzare i prodotti altrui (all’epoca si contavano più… Continua a leggere

8 Agosto, 2020

Hirt, la seconda più antica birreria austriaca

Hirt, la seconda più antica birreria austriaca

Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Hirt (Brauerei Hirt) Micheldorf/Austria La seconda più antica birreria privata austriaca fu fondata nel 1846. Ma, dal Capitolo del Duomo di Gurk, risulta che già nel 1270 la taverna di Hirt pagava i tributi per la produzione di birra. Come è certo… Continua a leggere

1 Agosto, 2020

Dalla Germania: Ayinger Privatbrauerei

Dalla Germania: Ayinger Privatbrauerei

Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Ayinger Privatbrauerei, Aying/Germania Nel 1878 Johann Liebhard, che due anni addietro aveva ereditato un’azienda agricola, una locanda e una macelleria di proprietà familiare già verso il 1810, decise di aprire una fabbrica di birra nel suo paese, Aying, a pochi chilometri da… Continua a leggere

25 Luglio, 2020

Dall’Alta Baviera: l’indipendente Wieninger

Dall’Alta Baviera: l’indipendente Wieninger

Tratto da La birra nel mondo, Volume V, di Antonio Mennella-Meligrana Editore   Wieninger (Privatbrauerei M.C. Wieninger) Teisendorf/Germania Una delle più grandi imprese birrarie tedesche rimaste indipendenti. Si trova in Alta Baviera, nella regione del Berchtesgaden, tra montagne e colline, ricca di fiumi e sorgenti di acqua cristallina. Viene menzionata per la prima volta nel… Continua a leggere