Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 45/2017

8 novembre 2017

CRAFT BEER ITALY 2017: Black Friday e Programma Completo!

CRAFT BEER ITALY 2017: Black Friday e Programma Completo!


Manca pochissimo al primo evento italiano di aggiornamento e formazione B2B con annessa mostra internazionale per il mondo della birra artigianale! Il programma delle conferenze è completo e di altissimo livello.

E venerdì 10 novembre… arriva il Black Friday! Dalle 7:00 alle 23:00 potrete acquistare il biglietto risparmiando fino al 33% rispetto alla normale biglietteria.

SCARICALO QUI                                                              REGISTRATI QUI

.

.

 

Le anticipazioni sono assolutamente promettenti: tra i protagonisti indiscussi delle giornate del 22-23 novembre al Talent Garden Calabiana di Milano troviamo nomi di spicco del panorama brassicolo nazionale e internazionale.

A inaugurare la mattinata dell’evento B2B saranno Peter Ottmann e il Dr. WernerGloßner, rispettivamente CEO del gruppo NürnbergMessee di Doemens, eBurghard Meyer (Head teacherinternationalbrewingcourses di VLBBerlin). A seguire, Kuaska (Lorenzo Dabove) illustrerà gli sviluppi dell’industria brassicola e il Direttore Generale di Unionbirrai Alessio Selvaggiopresenterà l’area degustazioneTaste it!Area e le birre prodotte ad hoc per CRAFT BEER ITALY da birrifici associati ad Unionbirrai.

Giusto per darvi un assaggio, tra le varie sessioni Stefan Grauvogl di Doemens ci parlerà di come influenzare nel modo giusto la composizione del mosto, del barrelaging, di tecniche di spillatura e molto altro; GerritBlümelhuber di Doemens, invece, ci guiderà alla scoperta del wethopping, mentre con Kurt Marshall di VLB parleremo di come creare un sistema di gestione della qualità all’interno di un birrificio artigianale.

.

.

 

Accanto agli interventi di Doemens e VLB Berlin, estremamente interessanti saranno gli interventi di Unionbirrai sugli aspetti tecnico-amministrativi dell’esportazione di birraartigianale e sulle modalità di commercializzazione della birra artigianale italiana in Europa e oltre e sulle sfide per il settore della birra artigianale nel quadro normativo nazionale.

In apertura il secondo giorno vi aspetta poi un interessante dibattito tra birrifici start up e birrifici affermati con la partecipazione di Birrificio CR/AK, Birrificio Babylon, Birrificio Ebers, Birrificio Italiano, Birrificio Baladin e Birrificio Beba, il tutto moderato da Andrea Camaschella di Unionbirrai.

Saranno inoltre a disposizione per i partecipanti interventi altamente specialistici di rinominate aziende internazionali quali Weyermann, Hopsteiner, HVG, Hopfen-Kontor, Lallemand, questo per farvi solo alcuni esempi dei protagonisti di conferenze e workshop organizzati.

Dalle sessioni dedicate alla sala cottura con CFT, al ruolo della filtrazione a membrana conPentair, all’analisi microbiologica e chimico tecnica degli impianti con la tedesca Döhler, dalDry Hopping di Hopsteiner, alle “nuove prospettive per la fermentazione con lieviti selezionati per birre artigianali” diFermentis.Oltre 50 espositori, 10 seminari e 8 workshop tra cui scegliere: tutto questo è CRAFT BEER ITALY.

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito della manifestazione che comprende il catalogo delle aziende presenti così come programma delle conferenze nel dettaglio.

Potete inoltre contattare direttamente le organizzatrici all’indirizzo mail craft-beer@nm-italia.it o sui social FB, Twitter e Instagram @CraftBeerItaly.

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!