Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 30/2018

26 luglio 2018

Scoprire la Sardegna attraverso la birra: appuntamento sabato a Padru!

Scoprire la Sardegna attraverso la birra: appuntamento sabato a Padru!

Tweet


Sabato 28 Luglio dalle ore 18.00 in Viale Italia la birra artigianale incontra le tradizioni sarde nella kermesse “Padru: Birra e Tradizione 2018”. La manifestazione è organizzata dal Comune di Padru con il supporto dell’Associazione Brassicola FERMENTO SARDO. Durante la serata si avrà la possibilità di fare un viaggio all’interno della storia culturale ed alimentare della Cittadina di Padru. Saranno presenti 25 punti ristoro che proporranno circa 40 piatti tipici della storia gastronomica locale. La proposta culinaria sarà strettamente legata a quella che è la storia del borgo e alla sua cultura.

.

.

 

Tali piatti verranno preparati da privati cittadini, associazioni, attività commerciali cittadine e agriturismo. Sarà allestito un mercato per valorizzare i prodotti sia gastronomici che di oggettistica di arti varie del territorio. Come trait d’union fra “BIRRA & CIBO” ci saranno 12 birrifici artigianali con le loro fantastiche birre, spillate direttamente dai birrai produttori. Cinque dei birrifici proverranno da tutta l’isola, due saranno gli ospiti dalla penisola e cinque arriveranno dalla Polonia come ospiti esteri. L’intrattenimento sarà garantito da vari spettacoli, le note musicali saranno affidate alla Band Sonadas che proporrà canti e balli tradizionali rivisitati.

.

.

 

Per rimanere sempre in stretto contatto con la promozione del territorio durante la serata si potrà assistere all’esibizione del GRUPPO FOLK SANTU MIALI di Padru con i balli in costume. Di sicuro impatto sarà la parata degli ORBS, personaggi marziani appena sbarcati sulla terra in cerca di nuove amicizie. Per i più piccoli giochi sarà allestita un’area dedicata con due giochi gonfiabili, trucca bimbi, pop corn e tanto altro ancora. L’area bimbi sarà gestita da personale qualificato.

Tweet

Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!