Massimo Prandi

Massimo Prandi

Autore di Giornale della Birra - Info, Contatti e articoli!

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!

Contatta Massimo Prandi

Puoi contattare l’autore tramite Giornale della Birra compilando questo modulo. È richiesto il nome e un indirizzo email valido. L’eventuale risposta verrà inviata direttamente al tuo indirizzo email.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Con l'invio del messaggio acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 e secondo l'informativa del sito web.
Informazioni sull'utilizzo dei dati personali (link)

Quiz: da quante lettere è composta la seguente parola?

Sfoglia i contributi di Massimo Prandi

24 Gennaio, 2020

Pillole di luppolo: il “tradizionale” Hallertauer Tradition

Pillole di luppolo: il “tradizionale” Hallertauer Tradition
Tag:

Anche se il termine “tradition” del nome varietale ricorda tipicità e tradizione, questa cultivar risulta piuttosto sofisticata sotto il profilo del breeding, ovvero l’attività di incrocio e selezione che ha portato a crearla: infatti questa accezione di luppolo deriva da Hallertauer Mittelfrüher, Hallertauer Gold e Saaz.   . .   Risultato di un apparentamento così… Continua a leggere

17 Gennaio, 2020

Pillole di luppolo: Hallertauer Magnum

Pillole di luppolo: Hallertauer Magnum
Tag:

Il luppolo Hallertauer Magnum, appellato semplicemente spesso Magnum, è una varietà sviluppata presso il Hop Research Center delle città tedesca di Hull nel 1990 e rilasciata al commercio nel 1993. Nello specifico, deriva dall’incrocio tra Galena ed un maschio tedesco. Si tratta quindi di una pianta tipica della Germania, dove risulta una tra le cultivar… Continua a leggere

6 Gennaio, 2020

Re Magi, l’epifania porta la birra degli studenti dell’Istituto alberghiero Don Gnocchi

Re Magi, l’epifania porta la birra degli studenti dell’Istituto alberghiero Don Gnocchi

I Re Magi sono figure tradizionali del Presepe, molto conosciute e amate da tutti. Restano nella scatola fino all’ultimo, ovvero fino al 6 gennaio, data in cui vengono presi e posti davanti alla capanna in cui Gesù è nato. Hanno un aspetto esotico, che li differenzia da qualsiasi altro personaggio del Presepe, sono vestiti come… Continua a leggere

1 Gennaio, 2020

Il 2020 birrario: previsioni e auspici per una rivoluzione italiana!

Il 2020 birrario: previsioni e auspici per una rivoluzione italiana!

Il 2019 è stato per la birra italiana un anno travagliato, ma anche ricco di opportunità. Travagliato da malumori ed incertezze che hanno caratterizzato soprattutto il comparto artigianale, stretto da una concorrenza sempre più serrata tra un numero crescente di realtà produttive, ma anche minacciato dalle crafty e dalle mire di espansione della grande industria,… Continua a leggere

20 Dicembre, 2019

Pillole di luppolo: Hallertauer Mittelfrüh

Pillole di luppolo: Hallertauer Mittelfrüh
Tag:

L’Hallertauer Mittelfrüh è una antica e tradizionale varietà di luppolo originaria, come specifica il nome stesso, dell’areale del Mittelfrüh, regione della Baviera da sempre vocata alla coltivazione di questa essenza. La cultivar è conosciuta per l’eleganza dei suoi profumi, delicati e floreali, leggermente speziati, mentre è caratterizzata da bassi tenori di alfa acidi (circa 3%). Queste… Continua a leggere

13 Dicembre, 2019

IBU: come stimare l’amaro nelle birre

IBU: come stimare l’amaro nelle birre
Tag:

  La componente amaricante della birra, che ne caratterizza in modo fondamentale le peculiarità in funzione dello stile, deriva quasi completamente dalle sostanze cedute dal luppolo durante la fase di bollitura. Il principale contributo al sapore amaro proviene dagli alfa-acidi contenuti nei coni,  che durante il processo di bollitura vengono trasformati in iso-alfa-acidi. . …. Continua a leggere

11 Dicembre, 2019

Radici italiane e cuore argentino: la passione del Birrificio Belgrano sboccia a Milano Rho Fiera

Radici italiane e cuore argentino: la passione del Birrificio Belgrano sboccia a Milano Rho Fiera

Milano, così come tutta la Lombardia, stupisce continuamente per il fermento che si muove attorno ai birrifici artigianali locali. Il Birrificio Belgrano è, tra i tanti, sicuramente uno tra i più dinamici ed innovativi, alla ricerca di continue sperimentazioni, mosse dalla passione e da tanta voglia di crescere. Nato su iniziativa di Mariano Javier Giunta,… Continua a leggere

6 Dicembre, 2019

Liberty: il “nobile” che spopola tra i birrai americani!

Liberty: il “nobile” che spopola tra i birrai americani!
Tag:

I birrai americani, è  noto, sono attenti alle mode e veri e propri innovatori: se va loro riconosciuto il merito di aver portato il conumatore a scegliere birre dalle intense note luppolate ed agrumate, è pur vero che pongono molta attenzioen anche alla ricerca dei più classici e nobili luppoli della tradizione. Paragonabile ad un… Continua a leggere

29 Novembre, 2019

Coltivazione del luppolo: la gestione della crescita dei germogli

Coltivazione del luppolo: la gestione della crescita dei germogli
Tag:

In primavera i primi getti ad emergere dalla corona del luppolo tendono ad avere una crescita irregolare, che, se fatti correre sui fili, avranno una chioma con rami deboli e inconsistenti. La potatura della prima gettata ne incoraggia una seconda più forte e uniforme. Attualmente, in Italia, la rimozione dei primi getti si può fare… Continua a leggere

26 Novembre, 2019

Birrificio Torre Regina: produrre e raccontare la birra, attraverso il territorio dei Monti Dauni

Birrificio Torre Regina: produrre e raccontare la birra, attraverso il territorio dei Monti Dauni

È il 2017 l’anno che vede issarsi le insegne di Torre Regina, il cui impianto di produzione anima la piazza di Casalnuovo Monterotaro, piccolo comune di circa 1500 abitanti abbarbicato ai piedi dei Monti Dauni, in provincia di Foggia. Il piccolo birrificio artigianale rispecchia a pieno le peculiarità della comunità locale: valorizzare il territorio, comunicare… Continua a leggere