Massimo Prandi

Massimo Prandi

Autore di Giornale della Birra - Info, Contatti e articoli!

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!

Contatta Massimo Prandi

Puoi contattare l’autore tramite Giornale della Birra compilando questo modulo. È richiesto il nome e un indirizzo email valido. L’eventuale risposta verrà inviata direttamente al tuo indirizzo email.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Con l'invio del messaggio acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 e secondo l'informativa del sito web.
Informazioni sull'utilizzo dei dati personali (link)

Quiz: da quante lettere è composta la seguente parola?

Sfoglia i contributi di Massimo Prandi

7 Agosto, 2020

Pillole di luppolo: il preziosissimo Strisselspalt

Pillole di luppolo: il preziosissimo Strisselspalt
Tag:

Lo Strisselspalt è una varietà di luppolo francese, originario dell’ Alsazia definito il “caviale dei luppoli”. Il suo delicato aroma floreale conferisce un piacere unico, equilibrato sapientemente dal delicato gusto dolce, che rivela note di susina mirabella, albicocca secca, miele e pera. Lo Strisselspalt è una delle poche varietà provenienti dalla Francia, una varietà naturale… Continua a leggere

31 Luglio, 2020

Pillole di luppolo: Motueka, dalla NZ!

Pillole di luppolo: Motueka, dalla NZ!
Tag:

Selezionato nel 1997, il luppolo Motueka, originariamente chiamato Belgian Saaz (perché fu commissionato da un birraio belga), è frutto del programma Hops With a Difference condotto dall’HortResearch in Nuova Zelanda, nato dall’incrocio di un ceppo di luppolo Saaz e di un’anonima varietà neozelandese. Il Motueka è un luppolo Dual purpose, che viene quindi usato sia… Continua a leggere

25 Luglio, 2020

Dal corso biennale Mastro birraio di Torino nascono “The Peaky Brewers”

Dal corso biennale Mastro birraio di Torino nascono “The Peaky Brewers”

Il progetto Peaky Brewers nasce dall’ idea di tre ragazzi accomunati da amicizia, passione per la birra e studi da mastro birraio presso il corso biennale organizzato a Torino dalla Fondazione ITS agroalimentare per il Piemonte. Dietro le webcam Alessio Cartoni, Davide Cairello e Lukas Kemenater. . . “Dopo esserci conosciuti sui banchi di scuola,… Continua a leggere

24 Luglio, 2020

Pillole di luppolo: Opal

Pillole di luppolo: Opal
Tag:

La varietà di luppolo Opal proviene dalla Germania e viene utilizzato sia per amaricare la birra grazie alle buone percentuali di alfa acidi, sia per aromatizzarla grazie alle sue note pepate e agrumate. Questo luppolo è stato prodotto per la prima volta nel Centro di ricerca tedesco sul luppolo di Hüll nel 2004. Come le… Continua a leggere

17 Luglio, 2020

Pillole di luppolo: il celebre Simcoe

Pillole di luppolo: il celebre Simcoe
Tag:

La varietà di luppolo Simcoe ha un’origine molto recente, è infatti nel 2000 che Charles E. Zimmerman presso la Select Botanicals Group, creò questa varietà di luppolo nella Yakima Valley nello stato di Whasington, zona vocata alla produzione di luppolo in America (qui viene prodotto l’80% del luppolo statunitense). Fu Chuck Zimmerman che inziò negli… Continua a leggere

12 Luglio, 2020

Cheesecake alla stout

Cheesecake alla stout
Tag:, ,

La cheesecake è uno dei dolci americani più conosciuti e apprezzati anche qui in Italia, prepararlo è davvero semplicissimo, veloce e non richiede la cottura in forno. Ingredienti per 4/6 porzioni: 250 grammi biscotti secchi 125 grammi zucchero di canna 125 grammi burro 250 grammi formaggio spalmabile 300 grammi panna montata 150 grammi zucchero a velo 100 ml birra stout 6 grammi gelatina… Continua a leggere

20 Giugno, 2020

A Roma sarà prodotta la birra Asahi Super Dry!

Birra Peroni annuncia l’ampliamento della capacità produttiva e la messa in funzione dei nuovi impianti per la produzione della Asahi Super Dry nello stabilimento capitolino. Grazie ad un investimento di 8 milioni di euro l’azienda ha potuto ampliare lo stoccaggio materie prime, costruire una nuova cantina Birra Filtrata con 3 nuovi serbatoi estendibile fino a… Continua a leggere