Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 16/2016

20 aprile 2016

BEFeD: la catena di brew pub, dal carattere altamente artigianale

BEFeD: la catena di brew pub, dal carattere altamente artigianale


 

BEFeD, azienda tutta italiana con sede in Friuli Venezia Giulia, nasce nel 1996 dalla passione e dall’esperienza, nel settore della ristorazione, di quattro amici poi diventati soci di una grande e concreta realtà imprenditoriale. Una vera e propria realtà pionieristica nel settore della birra artigianale e della ristorazione, che ha segnato una crescita costante di successo, sempre più apprezzata dagli amanti della birra.

Sono ormai trascorsi vent’anni dalla prima apertura ad Aviano: allora erano solo 3 i microbirrifici di produzione della birra artigianale in Italia e mangiare il galletto con le mani era considerata una vera provocazione.

.

F1000019

.

Giornale della Birra ha intervistato Franco Rigo, uno tra i fondatori del progetto, per festeggiare insieme ai nostri lettori, il ventesimo compleanno di BEFeD.

 

Franco, descrivici come intendete BEFeD, quale è la sua vera anima, il modo con cui desiderare accogliere ed ospitare i clienti.

BEFeD è il binomio perfetto fra il mangiar bene e la voglia di divertirsi. L’unico ed originale Galletto BEFeD e la birra artigianale sono le nostre specialità, il segno distintivo che va affermandosi in tutta Italia. A rendere unico ed inimitabile ogni BEFeD è però, soprattutto, l’atmosfera che si respira; conviviale, informale e coinvolgente. Il nostro Galletto si mangia esclusivamente usando le mani; non chiedeteci le posate perché sono bandite. All’ingresso dei locali un paiolo colmo di arachidi vi dà il benvenuto… La colonna sonora delle nostre serate è quella di Radio BEFeD.

.

F1000005

.

Oggi BEFeD è una importante catena di franchising, con locali in tutta Italia. Quali sono i caratteri portanti della qualità?

BEFeD conta ad oggi circa 25 locali e altri sono di prossima apertura. I clienti ci apprezzano per il nostro Galletto di altissima qualità, e per la birra artigianale, nelle due varianti Lager e Bock alle quali si aggiungono, periodicamente, quelle stagionali. Le birre BEFeD nascono dall’esperienza e dalla passione dei nostri mastri birrai di BEFeD che ne curano la produzione seguendo ogni fase, dalla macinazione dell’orzo alla spillatura. Vengono controllati scrupolosamente l’ammostamento, la luppolazione, la cottura del mosto e infine la fermentazione. Tutto ciò per poter offrire, spillate direttamente dai serbatoi, le migliori birre artigianali non pastorizzate e senza aggiunta di gas, ognuna con una propria personalità, freschezza e carattere per incontrare il gusto e le esigenze di tutti.

.

F1000087

.

 

Festeggiare vent’anni è un traguardo importante: cosa volete regalare a BEFeD ed ai vostri clienti per la ricorrenza?

Proprio in occasione dell’anniversario dei vent’anni, molte le novità, tra le quali BEFeD truck, un vero e proprio brew pub “in movimento”. Inoltre, abbiamo attivato la nuova proposta pensata per la recente apertura di Pordenone, Small & Take Away Formula, con l’intento preciso di segnare, da una parte il forte legame che il gruppo BEFeD ha con il territorio e dall’altra l’attenzione per le nuove esigenze dei consumatori attuali: spazi più raccolti nei quali sia possibile ritrovare il rapporto cordiale e non stereotipato con l’oste e con il personale.

 

Il concetto, di pay off, che riassume le peculiarità di BEFeD, è “Bere con la testa, Mangiare con le mani”.

Maggiori informazioni su BEFeD e sui locali in Italia sul sito web del BEFeD

Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso “Mastro birraio” di Torino) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, da qualche mese ho avviato un mio blog dedicato al vino
www.enologoin500.it, nel quale racconto dei vini, delle cantine e dei magnifici luoghi di Langhe e Roero, in cui ho il privilegio di vivere, in compagnia della mia vecchia Fiat 500 L gialla!