Numero 33/2020

14 Agosto 2020

Pillole di luppolo: il giovane Wai-Ti

Pillole di luppolo: il giovane Wai-Ti

Tweet

Tag:

Il luppolo wai-ti è un luppolo neozelandese caratterizzato dalla poca presenza di alfa acidi e con aromi molto particolare. E’ considerato un luppolo abbastanza recente. Infatti, esso è stato sviluppato dal “New Zealand Institute” e rilasciato nel 2011.Inoltre è un pronipote del Liberty e deriva per 1/3 dal luppolo Hallertau MIttelfrüh.
Questa varietà di luppolo è per lo più usata come luppolo da aroma.

 

.

.

 

Ecco la composizione chimica di riferimento:

Alpha Acidi 2/4%
Beta Acidi 4,5/5,5%
Co-humulone 22/24% di alfa acidi
Myrcene 3%
Humulene 28%
Cariofillene 9%
Farnesene 13%
Oli totali 1,6 ml per 100 Gr di peso cono
Concentrazione 420 ul olio/grammo

Gli aromi che lo contraddistinguono sono soprattutto gli aromi che vanno dal mandarino,arancia per poi passare al limone, al lime fino alla scorza di limone. Le birre dove questo particolare tipologia di luppolo sono le Ale, le IPA e le Pale Ale.

Tweet


Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!