Numero 33/2019

15 Agosto 2019

Barcellona: un boccale di buona birra, per un bicchiere di sporcizia in meno sulla spiaggia!

Barcellona: un boccale di buona birra, per un bicchiere di sporcizia in meno sulla spiaggia!

Tweet


Ferragosto è il giorno ideale per godersi una buona birra in spiaggia, coccolati dalla brezza marina e dal tepore del sole. Ma la birra, prodotto della natura, può diventare una valida alleata dell’ambiente se unita a un po’ di saggia follia di qualche publican. La brillante idea di un locale spagnolo attento all’ambiente, si è trasformata in un’originale e accattivante iniziativa: chi porta un bicchiere pieno di mozziconi di sigarette raccolte sulla spiaggia ottiene in cambio un bicchiere di birra!

 

.

.

Il Tibu-Ron Castelldefels, bar-ristorante di Barcellona, ha lanciato un’iniziativa ecologica per tentare di ridurre l’inquinamento sulle spiagge locali. Anche in Spagna, purtroppo, non è difficile trovare sulla sabbia rifiuti di ogni genere, in particolare di plastica oltre che mozziconi di sigaretta. Proprio quest’ultimi sono i protagonisti di un’idea utile a coinvolgere tutti, cittadini e turisti, nella pulizia della costa.
Il locale offre una birra gratuita a tutti coloro che portano un bicchiere pieno di cicche raccolte sulla spiaggia di Castelldefels. Come ricordano infatti sul loro sito i gestori: un solo filtro di sigaretta è in grado di contaminare fino a 3 litri di acqua di mare ma questo non è il solo rischio di lasciare i mozziconi nella sabbia.
Questi infatti hanno al loro interno sostanze tossiche che, una volta arrivate a contatto con l’acqua, impiegano da 5 a 20 anni prima di disgregarsi e sono un serio pericolo per le specie marine che possono scambiarli per cibo.
Si chiede quindi la massima collaborazione nel pulire la spiaggia, un piccolo ma importante gesto concreto per prenderci cura del nostro pianeta.

 

.

.

Il bicchiere pieno di cicche si può portare presso il bar della spiaggia Tibu-Ron per prendere così in omaggio la propria birra. E’ il quarto anno di fila che il locale ripete questa iniziativa di consapevolezza ambientale che ha, come potete immaginare, sempre un grande successo.

Confidiamo che l’idea venga raccolta anche da tanti altri publican e avventori, non solo al mare, e contribuisca così a rendere l’ambiente in cui viviamo più bello, sano, ed accogliente!

Tweet


Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!