Numero 43/2020

24 Ottobre 2020

Dal Wisconsin, USA: Capital Brewery

Dal Wisconsin, USA: Capital Brewery

Tweet


Tratto da La birra nel mondo, Volume II, di Antonio Mennella-Meligrana Editore

Capital

(Capital Brewery) Middleton, Wisconsin/USA

Microbirrificio fondato nel 1984 dall’imprenditore Ed Janus in un ex stabilimento di lavorazione delle uova. L’attività però ebbe inizio soltanto due anni dopo.

La produzione, di oltre 28 mila barili all’anno, è ispirata alla migliore tradizione tedesca (nel pieno rispetto del Reinheitsgebot), che appare evidente anche dai nomi delle birre. La vasta offerta comprende birre regolari, stagionali e in edizione limitata.

.

.

La birreria inoltre dispone di due locali per le degustazioni, uno chiuso, Bier Stube, e uno all’aperto, Bier Garten.

Capital Garten Bräu Munich Dark, münchner dunkel di colore marrone scuro con sfumature rossastre (g.a. 5,4%); conosciuta anche come Capital Dark. Con una carbonazione vivace, la spuma beige emerge sottile e di sufficiente ritenzione. L’aroma è dolce, con intensi e persistenti sentori di malto, toffee, caramello, pane scuro, frutta secca, anche di cioccolato. Il corpo medio presenta una consistenza cremosa, vellutata. Il sapore di malto, abboccato, secco e torrefatto, reca un vivace tocco di luppolo terroso. Anche il finale mostra una certa dolcezza, lasciando nel discreto retrolfatto impressioni di nocciola con un labile richiamo di pepe.

Capital Garten Bräu Special Pilsner, pilsener di colore giallo dorato (g.a. 4,7%); conosciuta anche come Capital Pilsner. La schiuma, enorme ma di rapida dissipazione, è gestita da un’effervescenza piuttosto contenuta. L’aroma deciso di luppolo lascia ampio spazio per discreti sentori di orzo, paglia, agrumi, cereali, mela verde. Il corpo appare leggero e di trama alquanto sottile. L’iniziale amabilità del malto viene presto fagocitata da un brioso, frizzante sapore amarognolo a base di erbe aromatiche. Il finale si dilunga abbastanza nella sua secchezza quasi astringente; la bocca rimane perfettamente pulita, pronta per un’altra bevuta.

.

.

Capital Oktoberfest, oktoberfest/märzen di colore arancio scuro (g.a. 5,5%). La carbonazione è moderata; la schiuma biancastra, minuta e abbastanza durevole. Malto tostato, caramello, melassa, pasta di pane, acero, luppolo fiorito, allestiscono un bouquet di finezza normale ma di elevata intensità. Il corpo, medio-leggero, presenta una trama liscia, oleosa. Un complesso gusto di malto dolce scivola su robusta base luppolizzata, erogando piacevoli note amarognole dalla delicata finitura resinosa. Dal retrolfatto si levano suggestioni sciroppose, di malto tostato, di una sorta di spezia legnosa

Tweet


Antonio Mennella
Info autore

Antonio Mennella

Sono nato il primo gennaio 1943 a Lauro (AV) e oggi risiedo a Livorno.
Laureato in giurisprudenza, sono stato Direttore Tributario delle Dogane di Fortezza, Livorno, Pisa, Prato.
 
La scrittura è sempre stata una delle mie passioni, che è sfociata in numerose pubblicazioni di vario genere, alcune specificatamente dedicate alla birra. Gli articoli riportati sul Giornale della Birra sono tratti da La birra nel mondo, in quattro volumi, edita da Meligrana.

Pubblicazioni: 
Confessioni di un figlio dell’uomo – romanzo – 1975
San Valentino – poemetto classico – 1975
Gea – romanzo – 1980
Il fratello del ministro – commedia – 1980
Don Fabrizio Gerbino – dramma – 1980
Umane inquietudini – poesie classiche e moderne – 1982
Gigi il Testone – romanzo per ragazzi – 1982
Il figlioccio – commedia – 1982
Memoriale di uno psicopatico sessuale – romanzo per adulti – 1983
La famiglia Limone, commedia – 1983
Gli anemoni di primavera – dramma – 1983
Giocatore d’azzardo – commedia – 1984
Fiordaliso – dramma – 1984
Dizionario di ortografia e pronunzia della lingua italiana – 1989
L’Italia oggi – pronunzia corretta dei Comuni italiani e nomi dei loro abitanti – 2012
Manuale di ortografia e pronunzia della lingua italiana – in due volumi – 2014
I termini tecnico-scientifici derivati da nomi propri – 2014
I nomi comuni derivati da nomi propri – 2015
 
Pubblicazioni dedicate alla BIRRA:
La birra, 2010
Guida alla birra, 2011
Conoscere la birra, 2013
Il mondo della birra, 2016
 
La birra nel mondo, Volume I, A-B – 2016
La birra nel mondo, Volume II, C-K -2018
La birra nel mondo, Volume III, L-Q – 2019
La birra nel mondo, Volume IV, R-T – 2020
 La birra nel mondo, Volume V, U-Z – di prossima uscita
Ho collaborato, inoltre, a lungo con le riviste Degusta e Industrie delle Bevande sull’origine e la produzione della birra nel mondo.