Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 31/2018

31 luglio 2018

La Panteska: il birrificio artigianale più a Sud d’Italia!

La Panteska: il birrificio artigianale più a Sud d’Italia!

Tweet


Il birrificio la Panteska è il primo e unico birrificio presente nell’isola di Pantelleria. Il nome di genere femminile (pantesca – colei che è originaria di Pantelleria) è un omaggio sia alle donne pantesche, sia alla birra che di per sè è femmina.

Lo staff del birrificio è composto dai due soci birrai Leandro Greco e Gianni Belvisi. Tra le loro produzioni sicuramente di spicco è la  Zibirra che utilizza ingredienti tipici del territorio in cui nasce.

Ho avuto il piacere di intervistare Leandro; il tono della sua voce durante la nostra chiaccherata mi ha trasmesso il suo grande entusiasmo per la sacra bevanda.

 

.

.

 

Partiamo dall’inizio: quando e come è nata l’idea di creare un birrificio?

Entrambi siamo stati homebrewer, abbiamo iniziato a produrre birra in casa per passione.
Durante il periodo in cui abbiamo vissuto a Siena, chi per lavoro e chi per studio, ci siamo avvicinati ancora di più alla produzione birraia collaborando con un birrificio della zona.
Abbiamo successivamente approfondito le nostre conoscenze in campo birraio seguendo dei corsi, fino al progetto di aprire un birrificio tramite start up.

La nostra idea è stata presa in considerazione e abbiamo potuto accedere a dei fondi per poter così aprire il birrificio. Da luglio 2017 è iniziata ufficialmente la storia de La Panteska.

.

.

 

Quali tipologie di birra producete?

Attualmente produciamo quattro tipologie di birra, tutte ad alta fermentazione.

La Zibirra è la birra che caratterizza il birrificio, aromatizzata all’uva passa Zibibbo di Pantelleria (utilizzata nella produzione del passito).
Presenta una base maltata tipica di una dubble belga, ma è stato scelto un lievito neutro affinché l’aroma dell’uva prevalgano sul resto. È molto beverina.

Abbiamo poi Venere, ispirata alle weissbier tedesche ma con un finale più secco rispetto allo stile classico, Pant Ipa, american ipa molto profumata che subisce dry hopping e l’ultima nata, A’ bbionda una birra chiara per ora disponibile solo in fusto e destinata al mercato locale.

 

.

.

 

Dove è possibile trovare e acquistare i vostri prodotti?
Le birre sono disponibili nel beer shop del nostro birrificio e nella maggior parte dei locali di ristorazione di Pantelleria.
È possibile inoltre effettuare acquisti online direttamente sul nostro sito.

 

.

.

 

Avete in serbo novita’ e progetti futuri?

Stiamo pianificando la produzione di una versione riserva della Zibirra: l’idea è di far maturare la birra per un anno in una botte precedentemente utilizzata nella produzione del passito.

Inoltre dal prossimo autunno inizieremo a promuovere i nostri prodotti anche al di fuori del mercato di Pantelleria; in questo primo anno di vita del birrificio ci siamo dedicati quasi esclusivamente alla vendita in loco.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul canale web: www.lapanteska.it

Tweet

Valentina Pé
Info autore

Valentina Pé

La birra è donna. Sono una homebrewer bresciana con una passione particolare per le Blanche e le Hefe Weizen.
Ho partecipato a vari corsi di degustazione, tra cui il corso di Primo Livello Unionbirrai. Sono iscritta all’associazione Donne della Birra.
Condivido, inoltre, le mie esperienze nel mondo birraio sul profilo Instagram Beergirlfrombrixia.