Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 35/2018

31 Agosto 2018

Pillole di luppolo: Target, il giovane

Pillole di luppolo: Target, il giovane

Tweet

Tag:

Può definirsi un luppolo giovane? Certo che sì ed il Target è davvero una delle varietà più recenti ad essere disponibile per la coltivazione.  Rilasciato dal College di Wye, nel Regno Unito nel 1992, risulta da una selezione inglese ottenuta per incrocio tra Northern Brewer e Eastwell Golding.

 

.

.

 

Si caratterizza come una varietà  dotata di alta tolleranza e resistenza nei confronti dei parassiti e delle muffe, peculiarità che è stata di certo alla base della grande diffusione del Target in UK. Maturità piuttosto tardiva Nonostante tutto, il Target non ha avuto grande fortuna all’estero ed è rimasta una varietà confinata all’interno delle isole britanniche.

A livello di impiego è valido sia da amaro, sia da aroma. Per questo deve essere ben dosato in dry hopping, dove apporta sentore speziato ed erbaceo, in particolare salvia fresca, oppure pepe nero, con sfumature citrate e di marmellata.

 

.

.

 

Amato e molto impiego nelle birre Ale e Lager di scuola inglese e particolarmente nelle IPA.

 

Caratteristiche medie dei coni alla raccolta:

Alpha Acid 8.5 – 13.5%
Beta Acid 4.0 – 5.7%
Co-Humulone Composition 28%-35%
Myrcene 45%-48%
Humulene 17%

Tweet

Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!