Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 52/2017

30 dicembre 2017

Birroscopo 2018: le previsioni birrologiche per il nuovo anno, segno per segno!

Birroscopo 2018: le previsioni birrologiche per il nuovo anno, segno per segno!


Carissimi! Come ogni anno vi propongo questa chicca!

È stata dura capire i segni delle stelle… sapete come vanno certe cose,no?

Il birroscopo del mio segno del 2017 mi aveva consigliato di passare tanto tempo con le bionde e quindi…. forse mi sono inebriato un po’ troppo! Mmmmm…. Ora che ci penso… forse intendeva LE RAGAZZE BIONDE, non solo le BIRRE!

Buona lettura a tutti e, soprattutto, indipendentemente da ciò che dicono le birre e le stelle….. buon 2018!!!

 

ARIETE

Fa freddino, vero?

Miei cari Ariete, a voi consiglio di andare a svernare in qualche posto freddo! Sì, quest’anno, anche se di neve un po’ ce n’è, vi consiglio un viaggio in Svezia: tanta neve, belle cittadine, paesaggi mozzafiato!

E poi… beh, è una delle patrie delle bionde per eccellenza! Chissà, magari troverete quella giusta per voi!

Ah, tengo a precisarlo… leggete questi miei consigli con il giusto spirito: gli astri prevedono, infatti, per voi belle soddisfazioni d’amore e di lavoro per tutto l’anno,  ma non abbiate paura di dovervi allontanare dalla vostra routine. Superate la vostra cocciutaggine, le vostre abitudini: quella sarà la via del successo!

 

TORO 

Cari miei, arrivate le promozioni ed i successi sul lavoro, quelli di cui vi ho parlato l’anno scorso?

Sì? Benissimo!

No? Non temete, tra marzo e maggio ottime sorprese! Ricordate anche che in quel periodo, parlando di cuore se trascurate il/la partner…rischiate di risvegliarvi cervi a primavera! SIATE AMANTI ACCORTI ED AMICI FEDELI, altrimenti… sarete costretti a consolarvi con una discreta quantità di birra!

In autunno, se avrete conservato la vostra relazione, grosse novità vi ripagheranno di tutti i sacrifici fatti, diversamente, se in primavera avete separato la vostra strada da quella della persona al vostro fianco… una festa epica, in cui la birra scorrerà a fiumi, sarà l’inizio di una nuova storia d’amore! Attenti, però non dovrà essere una storia d’amore condita solo di alcol ehhh!!!

 

GEMELLI 

Il vostro sex appeal non accenna a diminuire! Capodanno con il botto, nel vero senso della parola!

Conoscerete nuove persone, alcune diverranno dei nuovi, impagabili amici!

Altri… chissà!

Beh, comunque l’oroscopo vi strizza l’occhio per tutto l’anno…  Lavoro ok, soprattutto a marzo le belle novità! Sarà comunque un anno con molti alti e pochi bassi, belle emozioni e molti giorni da ricordare per il futuro. Se li accompagnerete con della ottima birra…beh non potrete che essere felici!

 

CANCRO

A chi tutto e a chi niente…la vita è ingiusta, lo so, cancrini! Voi avete avuto un autunno spumeggiante, questo è verissimo! Ma l’inverno, con l’inizio del nuovo anno annesso e connesso, sarà un periodo grigino per voi…

Non temete, in primavera Giove ritornerà a bussare alla vostra porta, assieme a quel mattacchione di Mercurio!

Lavoro e fortuna saranno, dunque, assicurati per il resto dell’anno!

Venere e le fanciulle che provengono da quel pianeta resteranno un gradito miraggio per un po’… cominciate a sbocciare birre d’abbazia, vedrete che anche quel pianeta si avvicinerà, infine!

 

LEONE 

Siete già partiti per quel viaggio, quel lavoro, quell’esperienza nuova e gasata di cui vi accennavo l’anno scorso?

No?

Beh, lo sospettavo!

In fondo, i biglietti in questo periodo sono cari come il fuoco!

Non temete, cari miei!

La primavera porterà con sé la rinascita della Natura tutta, ed anche della vostra!

Viaggerete, oh, se viaggerete!

Ed incontrerete attraenti fanciulle/i a seconda dei gusti, farete nuove amicizie e vedrete nuovi posti!

Ricordate assolutamente di assaggiare le birre locali! Fanno parte della cultura di un posto… in fondo: “Paese che vai, birra che trovi”!

 

VERGINE

Il lavoro sta dando dei risultati splendidi, la fortuna ci arriderà per tutto l’anno (anche io appartengo a questo segno)!

L’amore… ehhhh, che devo dirvi, miei cari  vi auguro il meglio! Io ormai ho perso le speranze (Dicono che piangere faccia ottenere i risultati sperati… come al fantacalcio,insomma… boh, tentiamo anche questa, visto che in teoria non nuoce!)

Capodanno sarà E-P-I-C-O! Dovrete solo fare attenzione a non bere troppo, ma a bere bene… cavolo, ma davvero sto dando questo consiglio banale!?!

Primavera ed estate in crescendo, qualche situazione da gestire nella fase finale dell’anno.

 

BILANCIA

Per voi delle grosse novità ad Aprile!

Se avete conservato l’amore per il vostro partner, chissà… magari dei fiori d’arancio o un viaggio inaspettato (per quelli di voi che sono già sposati) migliorerà sensibilmente il vostro anno!

Se invece avete deciso di troncare, nuovi amori (e non ho usato il plurale a sproposito) vi avvolgeranno in un tenero abbraccio!

Certo, con tutto questo calore che vi attornierà… beh, una fresca birra bianca potrebbe dissetarvi e riportarvi con i piedi per terra, laddove vi attende il vostro lavoro!

Non trascuratelo, mi raccomando!

La fortuna vi arriderà da agosto in poi, quando avrete addirittura una chance su un numero imprecisato di miliardi di possibilità di vincere ad una lotteria! Ah, dite che quella possibilità è la stessa di sempre?

Vabbé, ci ho provato!

Se perderete, beh, beveteci su, quello potrete comunque permettervelo!

 

 SCORPIONE

Dunque, dunque, dunque…

E se vi parlassi di  una cicogna, non sarebbe male, vero?

Confermo e sottoscrivo!

Preparatevi alla gioia dell’essere genitori: alle pappette, alle notti insonni, eccetera eccetera…

Ma che dico! Preparatevi anche alle vere gioie, ai sorrisi pieni d’amore, alla goffaggine dei primi gattonamenti ed alle risate senza senso del/della pupo/a…

Non vi preoccupate, sarete degli ottimi genitori!

E se invece, per altri scorpioncrini la cicogna non ha nulla in serbo, sappiate che in autunno le stelle vi guarderanno benevole: amore e soldi come se piovesse… birra, naturalmente!

 

SAGGITTARIO

L’amore va benissimo, non osate dire il contrario!

Una bionda tutta curve, mozzafiato e spumeggiante è entrata prepotentemente nelle vostre vite!

Attenti, quella di cui sto parlando è la birra, non confondetela con l’amore umano! Ed offritene un po’ anche agli amici, che non farà male al vostro rapporto!

Giugno porta con sé novità per quanto riguarda il lavoro! Sappiate cogliere le sfumature, perché non vi sarà palese l’enorme opportunità che avrete!

È una di quelle rare situazioni in cui vi consiglio di bere con parsimonia: le occasioni del genere possono svanire nel nulla se si è annebbiati dai fumi dell’alcol!

 

CAPRICORNO

L’inverno, per voi, è peggio dell’autunno… Suggerisco di sostituire il plaid con un piumone: più caldo, più soffice e… c’è spazio per due persone, non so se mi sono spiegato!

L’estate sarà la vostra stagione!

Amore, amici, grigliate e fiumi di birra!

Mica male il programmino ehhh???

E invece no! Lavorerete un sacco!

Nel dubbio io non la vedo come una maledizione, anzi!

 In questo periodo lavorare è già un lusso… lavorare tanto e guadagnare bene, beh… è una manna!

Non dimenticate di staccare la spina, di tanto in tanto… una buona birra e la giusta compagnia sono ciò che servono!

 

 

ACQUARIO

 So che mi avete maledetto per ciò che vi ho scritto l’anno scorso… ma so anche che non avete minimamente seguito il mio consiglio!

Quindi vi sarete sbronzati come degli animali e non vi ricordate più quello che vi avevo detto…

Vabbè, pazienza!

Godetevi ancora queste feste, ma ricordate: a gennaio il lavoro chiamerà e voi dovrete essere abbastanza lucidi da rispondere!

A maggio, quando i vestiti si accorceranno, quando il profumo della pelle sudata e leggermente abbronzata permeerà l’aria, l’amore risveglierà in voi il Desiderio!

Assecondatelo in ogni sua forma, avrete solo da guadagnare nel farlo!

Nuovi, piccanti propositi per il nuovo anno, dunque!

 

PESCI

La fortuna che vi avevo pronosticato è arrivata?

Direi di sì, in fondo non ho ricevuto lamentele di sorta, quindi… Oltre alla fortuna, anche l’amore non lesina di darvi attenzioni!

 

Attenti, però: Cupido è ubriaco sotto le feste e potrebbe lanciare un po’ troppe frecce!

Quindi… beh, ricordate di scegliere… se starete con il piede in troppe scarpe potreste perderle tutte!

In estate i pianeti lasceranno il vostro quadro astrale per mettervi di fronte ad alcune difficoltà.

Seminate bene ora, così vivrete di rendita in quei cupi periodi!

Fate anche scorta di birra, che non si sa mai! 

Alessio Lilliu
Info autore

Alessio Lilliu

Sono nato a Cuneo, ridente capoluogo di provincia piemontese.
Ho sempre amato la Natura e, seguendo questo amore, ho frequentato l’Istituto Tecnico Agrario ed ho proseguito i miei studi conseguendo, nel 2012, la Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari a pieni voti.
Ho sempre adorato la cultura in ogni sua forma, ma ho sempre odiato gli stereotipi.
In particolare lo stereotipo che ho sempre rigettato è quello che riguarda la relazione tra “persone studiose” e “persone fisicamente poco attraenti”. Per ovviare a tale bruttissimo stereotipo all’età di 11 anni cominciai a praticare Judo e ad oggi sono cintura nera ed allenatore di questa disciplina marziale.

Dal 2010 gestisco un’attività commerciale, l’Edicola della Stazione Ferroviaria di Cuneo.
Ho ricoperto nel 2011 anche il ruolo di Vice-Responsabile della qualità all’ingresso in un macello del cuneese e, una volta terminato il mio percorso di studi, nel 2012 per l’appunto, ho deciso di rendere il settore alimentare parte ancor più integrante della mia vita. Creai la Kwattzero, azienda di cui sono socio e che si occupa di prodotti disidratati a freddo e di produzione di confetture ipocaloriche, ricavate tramite un processo brevettato di mia invenzione e di mia esclusiva proprietà. Obiettivo finale della ditta è quello di arrivare a produrre i propri prodotti con un consumo energetico pari a zero tramite l’installazione di fonti di energia rinnovabile, per esempio pannelli fotovoltaici.

Per quanto riguarda la mia passione per la scrittura, nacque in tenera età ed in particolare attorno ai sette anni, quando rubavo di nascosto la macchina da scrivere di mio padre, una vecchia Olivetti, per potermi sbizzarrire a sognare e fantasticare su terre lontane e fantastici eroi.

La mia passione per la scrittura venne ricompensata nel 2010 quando pubblicai il mio primo romanzo, “Le cronache dell’Ingaan”. La mia produzione letteraria prosegue a tutt’oggi con nuovi romanzi.

Dal 2012 sono Presidente di Tecno.Food, associazione che riunisce i Laureati e gli Studenti delle Scienze alimentari in seno all’Università degli Studi di Torino.

La nuova ed affascinante sfida che sto cominciando ad affrontare con enciclopediadellabirra.it mi permette di unire due mie grandi passioni: la scrittura e la birra!

Adoro sperimentare sempre nuove cose e nuovi gusti e questa è un’occasione davvero unica.