Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
30 luglio, 2018

A ognuna il suo stile: tutte le sfumature di Saison

A ognuna il suo stile: tutte le sfumature di Saison

Nell’utlimo mese è stato un tam-tam continuo. Ho letto e sentito parlare della Saison all’infinito. E allora andiamo a conoscere questa birra stagionale (Saison)   Saison è uno stile di birra chiara ad alta fermentazione tipica della Vallonia, regione di lingua francese del Belgio. Le Saison, originariamente fermentate presso le fattorie belghe, hanno un contenuto d’alcool… Continua a leggere

16 luglio, 2018

Quando il nome fa la differenza, soprattutto nel boccale!

Quando il nome fa la differenza, soprattutto nel boccale!

Gli alimenti hanno bisogno di definizioni per essere riconosciuti e il nome di una ricetta svolge un ruolo basilare per l’affermazione culturale del piatto. Anche la birra è una ricetta, contraddistinta dallo stile. Lo stile identifica con una parola una caratteristica peculiare della birra, ad esempio la provenienza nella Kölsch (birra di Colonia), il target… Continua a leggere

18 giugno, 2018

Ognuna il suo stile: le birre del caprone

Ognuna il suo stile: le birre del caprone

Pensare che il quadrupede possa avere una componente attiva per la produzione della birra, potrebbe destare iniziale curiosità, smarrimento, lasciando poi il posto a sensazione di disgusto mista a dubbi e paura. Tranquilli. Nulla di questo animale fa parte degli ingredienti utilizzati per realizzare le Bock ( in tedesco significa “caprone”, e per questo molte… Continua a leggere

31 maggio, 2018

Degustare… con tatto

Degustare… con tatto

Bistrattato forse solo meno dell’udito, il tatto e le sensazioni tattili svolgono un ruolo solo all’apparenza secondario nella degustazione della birra, concorrendo con gli altri sensi “nobili”, olfatto, gusto e vista, a rendere completa e complessa l’esperienza degustativa. Approcciandoci al nostro amato e spesso agognato bicchiere di birra, il tatto entra in gioco, secondo criteri… Continua a leggere

28 maggio, 2018

Ognuna il suo stile: le Juicy beer

Ognuna il suo stile: le Juicy beer

Nella mia esperienza brassicola qualche volta mi sono imbattuto in birre artigianali che ho considerato delle forzature partorite da menti sadiche, amanti dell’esasperazione smodata di semplici concetti. Birre fruttate, aromatizzate al punto da sembrare succhi di frutta lasciati troppo a contatto con l’aria, pertanto frizzanti perché sulla via dell’andare a male. Perché mai snaturare una… Continua a leggere

16 aprile, 2018

Schwarzbier: il cigno nero della tradizione brassicola tedesca

Schwarzbier: il cigno nero della tradizione brassicola tedesca

A guardarla nel suo bicchiere, ammantata di uno scuro quasi impenetrabile, sembrerebbe quasi di trovarsi al cospetto di una Ale dall’accento albionico, pronta a dissetare gli avventori di una qualche chiassosa Public House d’oltremanica. E invece la prima sorpresa che riserva questa birra si svela al suono del suo nome: Schwarzbier, suono duro, che poco… Continua a leggere

9 aprile, 2018

Ognuna il suo stile: Meditate gente…meditate!

Ognuna il suo stile: Meditate gente…meditate!

“Birra, e sai cosa bevi! Meditate gente, meditate!” Era il 1980 quando Renzo Arbore invitava gli italiani a fidarsi della bontà e genuinità di questa bevanda antica come la storia dell’uomo in una memorabile campagna pubblicitaria per AssoBirra entrata nella storia del costume italiano. Il noto clarinettista foggiano non sapeva che era uno dei migliori… Continua a leggere