Numero 28/2019

8 Luglio 2019

Brasserie Lacu, ai piedi del Gran Sasso

Brasserie Lacu, ai piedi del Gran Sasso

Tweet


Tratto da La birra nel mondo, Volume I, di Antonio Mennella-Meligrana Editore

Moscufo, in provincia di Pescara, è un borgo medievale, ai piedi del Gran Sasso, affacciato sull’Adriatico. Nelle vicinanze esiste un’abbazia risalente al secolo VIII, anche se giunta a noi nella struttura del 1159. Il nome latino è S. Mariae in Lacu; il battistero, come avveniva originariamente, sorge all’esterno della chiesa, e lo ricorda simbolicamente il fondo in legno dell’esclusivo bicchiere per la degustazione.

.

.

Ugo Faieta, titolare della COBIT Italia (azienda che s’interessa della distribuzione di bevande), ebbe l’idea di proporre, riesumando un’antica ricetta, una birra, in stile abbaziale appunto, che però viene prodotta in Belgio. Così dal 2004, arrivata in Italia, la bevanda matura sulle vecchie mura del paese, in una costruzione seminterrata del 1860 che garantisce la temperatura costante tutto l’anno.

Ma, nel tempo, Ugo Faieta è andato ben oltre. Ha messo a punto altre due birre, una blanche e una pils; è riuscito a penetrare nel mercato statunitense, tramite la All Star Import; per valorizzare le peculiarità del territorio, ha cominciato a produrre l’olio aromatizzato al luppolo, la pasta alla birra Lacu, la pasta e il formaggio al luppolo. Infine, a dicembre del 2012, aprì il pub Notre Dame, dove si può gustare la birra Lacu alla spina.

.

.

Birra Lacu d’Abbazia, birra in stile abbaziale di colore giallo paglierino (g.a.6,3%); rifermentata in bottiglia. La schiuma si presenta fitta, cremosa, di apprezzabile tenuta e aderenza. L’olfatto è elegante, con un’intensità molto elevata: dai toni caldi al fruttato e al cereale. Il corpo possiede la struttura classica della tipologia. Notevole appare anche l’equilibrio gustativo, improntato a una straordinaria finezza aromatica. L’iniziale sapore amaro conferito da un luppolo erbaceo va stemperandosi durante la corsa per assumere, nel finale, una piacevole consistenza mielata. Il retrolfatto persiste discretamente, facendo omaggio di suggestioni secche e rinfrescanti.

.

.

Birra Lacu Bianca, bière blanche, in stile belga, di colore paglierino e dal tipico aspetto opalescente (g.a. 4,1%). Con un’effervescenza decisa, la spuma sgorga fine, spessa, tenace. L’aroma si libera squisitamente fruttato, con labili sentori di cereali. Il corpo leggero, armonioso asseconda un gusto pieno tendente al dolce ma con fievoli note pungenti. La sufficiente persistenza del retrolfatto esalta una fresca sensazione di amaro da agrume.

.

.

Birra Lacu Pils, pilsner di un giallo paglierino (g.a. 4,9%). L’effervescenza moderata genera una schiuma sottile e aderente. L’olfatto è caratterizzato dall’erbaceo e, in secondo piano, dal cereale. Il corpo è di una fresca leggerezza, e il gusto può esprimersi a proprio agio, secco, di un amarore misurato. In bocca rimane un’impressione di asciuttezza che invita a una nuova bevuta.

Tweet


Antonio Mennella
Info autore

Antonio Mennella

Sono nato il primo gennaio 1943 a Lauro (AV) e oggi risiedo a Livorno.
Laureato in giurisprudenza, sono stato Direttore Tributario delle Dogane di Fortezza, Livorno, Pisa, Prato.
 
La scrittura è sempre stata una delle mie passioni, che è sfociata in numerose pubblicazioni di vario genere, alcune specificatamente dedicate alla birra. Gli articoli riportati sul Giornale della Birra sono tratti da La birra nel mondo, in quattro volumi, edita da Meligrana.

Pubblicazioni: 
Confessioni di un figlio dell’uomo – romanzo – 1975
San Valentino – poemetto classico – 1975
Gea – romanzo – 1980
Il fratello del ministro – commedia – 1980
Don Fabrizio Gerbino – dramma – 1980
Umane inquietudini – poesie classiche e moderne – 1982
Gigi il Testone – romanzo per ragazzi – 1982
Il figlioccio – commedia – 1982
Memoriale di uno psicopatico sessuale – romanzo per adulti – 1983
La famiglia Limone, commedia – 1983
Gli anemoni di primavera – dramma – 1983
Giocatore d’azzardo – commedia – 1984
Fiordaliso – dramma – 1984
Dizionario di ortografia e pronunzia della lingua italiana – 1989
L’Italia oggi – pronunzia corretta dei Comuni italiani e nomi dei loro abitanti – 2012
Manuale di ortografia e pronunzia della lingua italiana – in due volumi – 2014
I termini tecnico-scientifici derivati da nomi propri – 2014
I nomi comuni derivati da nomi propri – 2015
 
Pubblicazioni dedicate alla BIRRA:
La birra, 2010
Guida alla birra, 2011
Conoscere la birra, 2013
Il mondo della birra, 2016
 
La birra nel mondo, Volume I, A-B – 2016
La birra nel mondo, Volume II, C-K -2018
La birra nel mondo, Volume III, L-Q – 2019
La birra nel mondo, Volume IV, R-Z – di prossima uscita
 
Ho collaborato, inoltre, a lungo con le riviste Degusta e Industrie delle Bevande sull’origine e la produzione della birra nel mondo.