Numero 11/2020

10 Marzo 2020

Lo SmartBrewing approda sul web

Lo SmartBrewing approda sul web

Tweet


Nato da poco più di un mese, Homebrewing Pills, il canale di comunicazione live per gli appassionati di birra fatta in casa, ha già radunato centinaia di hobbisti che, ogni lunedì alle 21:15 si ritrovano per parlare di temi legati alle tecniche di produzione brassicola tra le mura domestiche.

Ideatore dell’iniziativa Gianluca Bertozzi, giornalista ed homebrewer ultra decennale, con un debole per la comunicazione e la condivisione digitale. Già più di 15 anni fa, agli albori dello streaming web, Gianluca aveva dato vita ad una Web TV che si occupava di sport, raccogliendo settimanalmente migliaia di appassionati da tutto il mondo.

 

.

.

 

Oggi internet ha una diffusione sicuramente maggiore e le piattaforme per condividere esperienze e documenti sono molto più sviluppate, così il giornalista homebrewer ha pensato di creare un appuntamento settimanale per gli appassionati; una via di mezzo tra un meeting on-line ed una trasmissione televisiva, che da l’opportunità ai partecipanti di intervenire in diretta e confrontarsi sugli argomenti stabiliti di volta in volta.

I temi trattati si sviluppano a 360° andando a toccare tecniche di produzione, attrezzature e strumenti, eventi birrari ed, in futuro, anche interviste a personaggi chiave del mondo della birra artigianale. I relatori, esperti homebrewer o tecnici del settore, vengono contattati settimanalmente e chiamati ad esporre l’argomento, con l’ausilio di slides ed applicativi web, per poi lasciare campo libero alle domande ed alla discussione aperta. Circa 40 minuti di esposizione ed interessanti scambi di opinione.

Per coloro che non riescono a seguire il meeting in diretta, esiste anche l’omonimo canale YouTube, dove è possibile trovare le registrazioni degli incontri svolti e beneficiarne on-demand.

 

.

.

 

Quindi, se siete appassionati di homebrewing ed avete piacere di condividere le vostre esperienze o di affinare le tecniche di produzione, non vi resta che iscrivervi alla pagina facebook o al profilo instagram “Homebrewing Pills” per trovare tutte le informazioni per collegarsi e per rimanere aggiornati sugli appuntamenti programmati, che si terranno sulla piattaforma Zoom (accessibile senza alcuna registrazione anche tramite smarthphone o tablet).

Il “club” virtuale dispone anche di un indirizzo mail che gli utenti possono utilizzare per proporre argomenti da trattare, suggerire migliorie o nuove idee o collaborare: homebrewingpills@gmail.com

Facebook: https://www.facebook.com/homebrewingpills/

Instagram: https://www.instagram.com/homebrewingpills/

Youtube: https://www.youtube.com/channel/UChCcK4kV4tvMfUHSuN9hRjw

Tweet


Info autore

Matteo Chiamenti

Giornalista pubblicista, classe 1984, nel corso degli anni scrive di principalmente di finanza per testate specializzate (Bluerating, Advisor, ProfessioneFinanza), pur dedicandosi parallelamente anche a collaborazioni nell’ambito dello sport, del cinema, dell’economia, della politica e dei videogiochi (Tuttomercatoweb e Milannews, il Cibicida, Tgcom, il Democratico, Ultimate Team Fifa Italia).

Nel tempo libero è polistrumentista (chitarra, tastiera, voce) per il gruppo di musica elettronica Noise Under Dreaming, con il quale si dedica alla composizione di colonne sonore per il cinema e le aziende.

Appassionato da sempre di enogastronomia, si infatua per il mondo delle birre artigianali scoprendole nel corso degli svariati “terzo tempo” fatti con la squadra di rugby dei Babbyons, nella quale gioca come centro.

Iscritto a Unionbirrai, nel 2017 svolge il corso di primo livello di degustazione birra.