Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 33/2016

19 agosto 2016

I 13 birrifici da visitare (almeno) una volta nella vita! – Parte 3

I 13 birrifici da visitare (almeno) una volta nella vita! – Parte 3


 

Continua il nostro viaggio a livello mondiale alla scoperta dei birrifici più particolari: leggi la parte 1 e la parte 2 del nostro beerTour!

BIRRIFICIO 7  Sint-Sixtusabdij Westvleteren.

L’abbazia belga di San Sisto di Westvleteren è conosciuta per la produzione di una delle birre trappiste più buone del pianeta fin dal 1839, ma fatta conoscere al pubblico solo a partire dal 1931.
Da quando il sito specializzato RateBeer.com  ha consacrato il loro prodotto come la migliore birra al mondo, l’abbazia si è trasformata da un luogo praticamente sconosciuto a ritrovo di fama mondiale per tutti i birrofili più appassionati.

Pagina web www.sintsixtus.be

.

birrificio7

.

BIRRIFICIO 8: Bandido Brewing.

direttamente da Quito, capitale dell’Ecuador e città patrimonio UNESCO, vi presentiamo la birreria più alta del Sudamerica, nel senso geografico del termine.
Dopo aver realizzato di essere stati intrappolati in un purgatorio privo di birra artigianale a quasi 2.800 mt sopra il livello del mare, i los bandidos, fondatori statunitensi dell’impianto, hanno iniziato ad inventare birre per avventurieri che potessero coniugare ingredienti locali come foglie di tè di Guayusa o caffè biologico della vicina Mindo Cloud Forest con la tradizione brassicola nordamericana, con risultati a dir poco eccellenti.

Maggior informazioni: www.bandidobrewing.com

.

birrificio8

.

BIRRIFICIO 9: Silver Gulch.

Dalle fredde e sperdute terre dell’Alaska, questo birrificio si è fatto conoscere per essere il miglior birrificio del Nord America.
Costruito all’interno di una ex casa cantoniera a nord di Fairbanks, la sua birra viene servita in tutto il paese, ma il viaggio merita quantomeno per avere la possibilità di gustare le sue birre in uno dei luoghi più inospitali ed affascinanti del pianeta.

Questo il link al sito web del birrificio: www.silvergulch.com

.

birrificio9

.

BIRRIFICIO 10: Yuengling & Son.

qualsiasi amante della birra che si rispetti dovrebbe fare tappa al più antico birrificio degli USA, a Pottsville in Pennsylvania.

David Gottlieb Jüngling, birraio emigrato negli Stati Uniti nel 1828 da Aldingen, un sobborgo di Stoccarda, decise di inglesizzare il suo cognome da Jüngling a Yuengling e di iniziare la produzione della famosa Eagle beer nella sede storica di Center Street nel 1829. Ulteriori dettagli: www.yuengling.com

.

birrificio10

.

Leggi le ultime tappe del nostro beertour (venerdì 26 agosto)!

Redazione Giornale della Birra
Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!