15 Novembre, 2020

Biocemento dal lievito di birra: un nuovo brevetto, tutto italiano!

Biocemento dal lievito di birra: un nuovo brevetto, tutto italiano!

Nato nei laboratori lucani di Trisaia e nel centro ricerche di Casaccia, il processo consente di ottenere un particolare biocemento altamente isolante. Lievito di birra e acqua ossigenata per realizzare un “biocemento” con elevate proprietà di isolamento termico e acustico e di resistenza al fuoco: l’hanno sviluppato e brevettato i ricercatori della divisione “Bioenergie” e… Continua a leggere

14 Novembre, 2020

La birra oggi e domani: il nuovo libro di Pietro Fontana

La birra oggi e domani: il nuovo libro di Pietro Fontana

Il mastro birraio Pietro Fontana del Carrobiolo di Monza firma un nuovo libro che racconta storia, geografia, aneddoti e tendenza del mondo della birra. Certo racconta la storia, il suo presente, ma anche quello che verrà nel settore brassicolo: il pianeta birra ha una nuova guida ed è quella firmata da Pietro Fontana, il mastro… Continua a leggere

12 Novembre, 2020

Spot: Arriva il cane-robot che serve le birre ai clienti!

Spot: Arriva il cane-robot che serve le birre ai clienti!

Sempre più dobbiamo abituarci a convivere con i robot. Anche se il fascino di un publican o di una gentile cameriera saranno insostituibili, alcune trovate tecnologiche stanno già facendo capolino trai tavoli ed i banconi. Il robot a forma di cane costruito dalla Boston Dynamics ha effettuato una serie di test in un bar della… Continua a leggere

28 Ottobre, 2020

Biova Project: una birra salverà il mondo

Biova Project: una birra salverà il mondo

Fare la birra seguendo un modello complesso avendo come scopo non solo il ritorno economico, ma anche dei benefit ambientali e sociali: questo è il modello del Biova Project. Mettere in piedi un progetto secondo i principi dell’economia circolare può sembrare al primo impatto la cosa più logica da seguire, ma purtroppo sono ancora in… Continua a leggere

11 Ottobre, 2020

Tesori d’archivio: un account Instagram dedicato ai sottobicchieri da birra

Tesori d’archivio: un account Instagram dedicato ai sottobicchieri da birra

Il designer grafico britannico Adam Kimberley ha sempre avuto la passione per i sottobicchieri da birra, interesse che ha ereditato dal padre, assieme a una grande collezione con esemplari che risalgono anche a decenni fa. «Quand’ero un ragazzino», mi ha raccontato quando l’ho raggiunto via mail, «amavo i diversi tipi di branding e di pubblicità… Continua a leggere

8 Ottobre, 2020

Levitating Cup: il bicchiere magico che fluttua nell’aria

Levitating Cup: il bicchiere magico che fluttua nell’aria

Se vi troverete in un pub ad osservare attoniti ed increduli un bicchiere di birra che fluttua a mezz’aria, non preoccupatevi troppo: il publican non è un illusionista e nemmeno la vostra vista è offuscata da troppo alcol! Si tratta probabilmente del “levitating cup”, il nuovo bicchiere da birra fluttuante. . .     Grazie… Continua a leggere

5 Ottobre, 2020

La foto dello scandalo sui social: Mamma americana fa bere birra alla figlia neonata

La foto dello scandalo sui social: Mamma americana fa bere birra alla figlia neonata

La piccola ama bere la birra della mamma“. Questo il commento scritto accanto allo scatto postato sui social dalla madre di una bambina di 6 mesi. E su Reddit è subito esploso il caos, come raccontato da Amy Sinclair. In pochi minuti, la foto è diventata virale, attirando critiche e insulti: “Non ho mai fatto… Continua a leggere

28 Settembre, 2020

E’ nata Fravort, birra a basso impatto glicemico!

E’ nata Fravort, birra a basso impatto glicemico!

Dall’unione tra JAXplus, processo di estrazione di fibre solubili che abbattono il picco glicemico dopo i pasti brevettato dalla startup italiana Heallo Srl, e il birrificio artigianale Fratelli Perrella in Valsugana, nasce Fravort Doppio Mosto, birra a basso impatto gliecmico. JAXplus viene naturalmente lasciata all’interno della bevanda per creare una nuova birra (in stile Keller di… Continua a leggere

24 Settembre, 2020

Antipode brewing

Antipode brewing

La Nuova Zelanda, nell’immaginario collettivo europeo è l’altrove per antonomasia. Il distante, il diverso, l’antipodiale. Possiamo solo immaginare come si sentissero estraniati dal luogo i primi viaggiatori europei che vi misero piede. Il navigatore olandese Abel Tasman, proveniente proprio da quella Tasmania cui avrebbe prestato il nome, e di cui aveva appena preso formalmente possesso… Continua a leggere