Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 44/2017

31 ottobre 2017

Un beer-tour in Brianza, alla scoperta delle eccellenze del Bel Paese!

Un beer-tour in Brianza, alla scoperta delle eccellenze del Bel Paese!


 

Gli amanti della birra, come me, spesso organizzano tour di 3, 4 o più giorni per belle escursioni birrarie fuori porta: Belgio, Franconia, Inghilterra sono le mete più gettonate, ma anche Olanda e Repubblica Ceca.
Purtroppo poche volte, ci rendiamo conto di vivere in un Paese con una tradizione brassicola in forte crescita, con oltre 1000 realtà produttive e allora, perché non scoprirle viaggiando alla scoperta dei bellissimi luoghi e delle eccellenze birrarie locali?

Oggi siamo in Lombardia, appena fuori Lecco, la mia provincia, in Brianza all’ombra del Resegone, la montagna tanto amata dai lecchesi ma non solo.
Il nostro tour di un giorno parte da Casatenovo, sempre in provincia di Lecco: qui da pochi mesi ha sede il Birrificio Wachybrew, non facilissimo da trovare, essendo all’interno di un piccolissimo complesso industriale.
I ragazzi sono simpaticissimi e vi accoglieranno nel migliore dei modi. Impianto Easy Brau da 10 hl, 5 birre prodotte, tra cui una Pils, Golden Ale, una Ipa, un’Amber Ale e infine una Bock.

.

.

Possiamo iniziare così la nostra giornata con qualche assaggio in bottiglia, per poi, con l’ora di pranzo, raggiungere la vicina Fabbrica Libera, sempre nel comune di Casatenovo. Si tratta di un brew pub con impianto in rame a vista della Caspary, diverse birre prodotte e una buona cucina, che spazia dai primi piatti alla pizzeria per finire con hamburger o carne.

.

.

Una volta pranzato, nel primo pomeriggio raggiungo Montevecchia, centro di poco meno di 3000 persone, nel cuore del Parco Regionale di Montevecchia e Valle del Curone. Nelle giornate di cielo azzurro è consigliabile salire in cima al colle dove si erge il santuario della Beata Vergine del Carmelo, per godere di una vista impagabile sulla Brianza e sulle montagne dalla Cisa al Monte Rosa. Terrazzamenti e vigne ininterrotti, dai quali si produce dell’ottimo vino rosso… vi sembrerà di essere in Toscana.

.

.

La prossima tappa del nostro tour è il noto Birrificio Lariano, nella nuova sede di Sirone, dove lavora uno tra i migliori birrai d’Italia, Emanuele Longo che insieme al socio Fulvio, saranno ben lieti di accogliervi nel loro nuovo birrificio.
Tante le birre prodotte dal Lariano, con la nuova linea di birre alla frutta, tutte da scoprire. Qui non è però presente la bottaia, che si trova nella vecchia sede del birrificio a Dolzago.
Ultima tappa di giornata è il comune di Galbiate , dove ha sede il Birrificio Dulac: prima di arrivarci la strada vi regalerà un panorama fantastico sui laghi di Pusiano e Annone oltre ai monti circostanti , quali il Monte Cornizzolo e le Grigne.

.

.

Il Birrificio Dulac aperto nel 2014 è a conduzione strettamente famigliare, impianto da 5 hl per una decina di birre prodotte. L’ultima nata è una Imperial Stout, ma essendo autunno da provare sicuramente è la Maròn, dove trovano degna collocazione tra gli ingredienti le castagne.
Voglio rendervi la giornata ancor più interessante: scendendo verso Pescate vi troverete Lecco sullo sfondo, quindi vi consiglio di farvi un giro veloce sul lungo lago, perché in ogni stagione merita una passeggiata e le luci della sera riflesse in acqua sono meravigliose.

.

.

La giornata non finisce qui: appena fuori città troviamo la beerfirm Herba Monstrum, che negli anni ha aperto un piccolo locale di mescita, ottimo per un veloce aperitivo, volendo potete anche cenare gustando gli ottimi hamburger. Tra le birre provate la Discordia spillata a pompa o la speziata Marco Polo.
Per cena consiglio il locale Osteria Del Brau a Calco, lungo la strada per Merate – Usmate, alle porte di Milano. Un menù davvero ricco, piatti della tradizione brianzola, accompagnati da signore birre, tra cui due brassate appositamente per il locale, su ricetta propria.

.

.

Ricca la selezione di birre trappiste in bottiglia, quale miglior modo per concludere la giornata??
Il lecchese fermenta, spero di raccontarvi presto un altro tour birrario… di Manzoniana memoria.

Christian Schiavetti
Info autore

Christian Schiavetti

Classe 1986, originario di Lecco, città che amo in tutto, dal suo lago alle sue magnifiche montagne.

Ho iniziato presto ad appassionarmi al mondo della birra, grazie ad un amico più grande, che mi regalava i primi sottobicchieri, e mi innamorai poi della collezione di birre del fratello. Iniziai poi io stesso a collezionarle. Oggi ne conto circa 1000 – 1100, oltre a bicchieri e altro.

Un’osteria in paese e le prime birre belghe, Kasteel, Kwack, Delirium, Chouffe, le prime trappiste , la Gouden Draak e le prime Baladin, fu amore. Presa la patente, la mia “ scuola” è stata l’Abbazia di Caprino Bergamasco del grande Michele Galati.

I primi viaggi ho iniziato a farli nel 2010, in Belgio per una settimana e li mi innamorai del Lambic; non ho più smesso di viaggiare: Belgio, Franconia, Baviera, Austria, Irlanda, Francia del nord e ovviamente Italia.

Navigo e leggo spesso sul web riguardo questo mondo, dal 2011 faccio birra in casa. Dopo i kit, grazie a un corso MOBI e a due giorni con Pietro del Carrobiolo, sono passato a all grain con buoni risultati.

Come detto, amo viaggiare appena posso e la birra non manca mai, da singoli eventi a locali famosi, dai piccoli birrifici a ben più lunghi beer tour che mi auto-programmo.

Amo le birre luppolate, e quelle parecchio alcoliche, che spesso dimentico in cantina per anni.

Da gennaio 2015 è nato quasi per gioco il mio blog, BIRREBEVUTE365 , supportato dalla mia pagina facebook, dove scrivo singole recensioni di birra, oltre ai miei viaggi e alle partecipazioni a fiere ed sagre, oltre ad un calendario eventi sempre aggiornato.

In futuro vorrei, visto che tra gli amici c’e già chi lavora in questo campo, poter fare della birra un lavoro dalla beer firm al birrificio, o un beer shop, o perchè no scrivere e viaggiare per la birra!!

Potete visitare anche il mio blog: www.birrebevute365.blogspot.it