Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana

Numero 14/2018

3 aprile 2018

Birrerie Milano: il portale per gustare le migliori birre della metropoli lombarda!

Birrerie Milano: il portale per gustare le migliori birre della metropoli lombarda!

Tweet


 

Birrerie Milano è il portale dei Pub e delle Birrerie di Milano, ideato da Andrea Fanoni e Samuele Gargantini, due giovani di Milano appassionati di birra che hanno recentemente sviluppato e lanciato questo innovativo progetto. Un sito web che mira a diventare molto più di una semplice raccolta di recensioni, ma una dinamica realtà virtuale in continuo aggiornamento per descrivere e votare i locali, segnalare i maggiori eventi milanesi sulla birra e fornire utili consigli sui locali da visitare.

Attualmente il portale è costituito da un database con più di 130 locali, suddivisi per zona e quartiere della città, ma in continua espansione grazie al continuo e capillare lavoro dei due fondatori.

Oggi abbiamo incontrato Andrea e Samuele per approfondire la conoscenza dell’idea ed i possibili sviluppi: far crescere progetti come questo, infatti, può essere un volano utile ed importante per dar slancio al settore della birra di qualità in tutta Italia.

 

.

.

 

 

Samuele, una metropoli come Milano può essere una vera e propria “giungla” per un birrofilo nuovo in città ed alla ricerca di un locale in cui bere buona birra. Come è nata la vostra idea e quali bisogni desiderate soddisfare?

Siamo da sempre stati appassionati di Birra ma oltre ai 3-4 locali della nostra zona non abbiamo mai frequentato il vero mondo della birra milanese. L’idea ci è venuta in un caldo pomeriggio di Luglio. Dovevamo trovare un locale dove passare la serata e ci siamo trovati in difficoltà perché non sapevamo come cercare e scegliere un posto nuovo, diverso dal solito. Da qui la domanda: possibile che una città come Milano non abbia una piattaforma dove poter trovare tutti i pub e le birrerie?

Un servizio che però ha anche utilità per i locali che si contraddistinguono per la qualità delle bevute e del servizio: come è stata accolta dai publican e dai gestori?

Stiamo piano piano facendo conoscere il nostro progetto ai locali presenti sul nostro sito e i feedback che riceviamo sono sempre positivi. Il nostro portale non vuole essere un riferimento soltanto per chi deve scegliere un posto dove passare la serata ma anche una nuova modalità per farsi conoscere da parte dei gestori dei locali.

 

.

.

 

Come è evoluto il progetto dal suo lancio ad oggi e quali le prospettive per il futuro?

Abbiamo progettato e sviluppato il sito durante la scorsa estate e a Settembre abbiamo lanciato ufficialmente il portale su internet e sui canali social.In pochi mesi abbiamo conosciuto tante persone che hanno apprezzato il nostro sito e ci hanno supportato. Stiamo crescendo sempre più e vorremmo mettere a disposizione il nostro portale al maggior numero di persone possibile affinchè possa diventare un vero e proprio punto di riferimento per gli amanti della birra della città.

Ipotizzate l’estensione del servizio anche ad altre realtà oltre i confini della città di Milano?

Anche l’hinterland di Milano offre tante opportunità per le serate e il nostro intento è sicuramente quello di estendere la rete del nostro portale ai dintorni di Milano, per offrire un servizio ancora più completo e che possa soddisfare le esigenze di tutti, milanesi e non.

Maggiori informazioni: www.birreriemilano.it

Tweet

Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!