Numero 07/2021

19 Febbraio 2021

Chiude lo storico pub di Oxford, The Lamb & Flag

Chiude lo storico pub di Oxford, The Lamb & Flag

Tweet


Notizia triste dal mondo dei pub storici inglesi: anche The Lamb & Flag, il pub di Oxford, nel Regno Unito, con 455 di anni alle spalle è costretto a chiudere. (https://www.foodandwine.com/news/lamb-and-flag-pub-oxford-closes-cs-lewis-jrr-tolkien )

.

.

.

Aperto dal 1566, ha iniziato a servire birra durante il regno di Elisabetta I e quando William Shakespeare era appena un bimbo di due anni. Si è poi trasferito nei locali attuali intorno al 1613 e nel tempo ha fatto collezione di una serie interminabile di visitatori, alcuni dei quali molto famosi. È stato infatti un luogo molto abituale per J.R.R. Tolkien, l’autore, tra gli altri, de “Il Signore degli anelli”, e per Lewis Carroll, che ha scritto “Alice nel Paese delle Meraviglie”, quando entrambi soggiornavano ad Oxford per frequentare l’università e tante altre celebrità.

Durante la sua plurisecolare attività ha dovuto superare innumerevoli sfide, ma non è stato in grado di sopravvivere alla crisi pandemica di questo secolo.

Il pub è di proprietà del St John’s College, uno degli oltre 40 college che fanno parte dell’Università di Oxford, il The Lamb & Flag ha chiuso alla fine di gennaio. «Il The Lamb and Flag, come molte altre aziende del settore dell’ospitalità, è stato duramente colpito dalla pandemia – ha dichiarato in una nota Steve Elston, vice economo del St. John’s College -. Nonostante gli sforzi dello staff e nonostante le attente valutazioni che sono state fatte per trovare il modo di tenerlo aperto, i dati commerciali degli ultimi 12 mesi dimostrano che il pub attualmente non è finanziariamente sostenibile. Pertanto, i direttori del locale sono obbligati a chiudere il pub».

.

.

 

Un recente articolo dell’Oxford Drinker  ha ricordato come il pub fosse stato segnalato nella guida “Good Beer” per 20 anni consecutivi, nominato “The City Pub of the Year” più di una volta per il fatto di offrire una mezza dozzina di ottime birre artigianali, oltre al vero sidro. Come è stato notato, la sua chiusura lascia la zona di St. Giles senza locali, visto che il The Eagle and Child, altro storico pub aperto nel 1650, è fermo per dei lavori di ristrutturazione dall’autunno 2019.

Le voci tra gli abitanti del quartiere sono sempre più allarmate, anche tra chi non aveva familiarità con il The Lamb & Flag si è improvvisamente reso conto che è difficile immaginare la zona senza di esso. A Oxford, tutti sperano che si riesca a salvare il locale e i posti di lavoro annessi; ma soprattutto che le sue ottime birre possano continuare ad essere servite.

Tweet


Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!