Numero 21/2020

21 Maggio 2020

Delivery: in Irlanda la birra arriva con il drone

Delivery: in Irlanda la birra arriva con il drone

Tweet


In Irlanda piove birra dal cielo. In tempi di coronavirus, e di lockdown, un pub ultracentenario a Rathdrinagh, un paesino a Nord di Dublino, ha avuto la geniale idea di consegnare la birra con i droni, rispettando così tutte le limitazioni dell’emergenza sanitaria.
Per non perdere ‘contatto’ con i clienti, e sopravvivere alle restrizioni che hanno messo in ginocchio 7 mila pub irlandesi (che hanno visto sfumare i ricchi fine settimana del giorno di San Patrizio e le partite di rugby delle Sei Nazioni), ai titolari è venuta questa idea.

 

.

.

 

Sul Guardian, che dà notizia della curiosa iniziativa, si legge: “Se è una serata mite e senti ronzio nel cielo sopra Rathdrinagh, un paese nel mezzo dell’Irlanda, è probabile sono che non siano api ma birra”. I droni possono portare bottigliette o lattine di birra, senza dimenticare le insostituibili patatine. Sorride Avril McKeever, ideatrice della nuova consegna aerea e proprietaria del McKeever’s Bar&Lounge, un pub che vanta 152 anni di onorato servizio per la comunità rurale, che si trova a circa 50 km a nord di Dublino. A manovrare il drone c’è il nipote della McKeever, Paul Clarke. Il mezzo lo si vede attraversare il quartiere con le bottiglie che penzolano da una corda. E lo farà almeno fino al 10 agosto, quando i pub irlandesi potranno riaprire, se le condizioni di sicurezza lo permetteranno.

Tweet


Info autore

Redazione Giornale della Birra

La Redazione del Giornale della Birra, tra un boccale e l’altro, prepara gli articoli che vedete su queste pagine.
Inoltre, da’ spazio a tutti gli amici e visitatori del sito che ci inviano i loro contributi, indicandone gli autori. Contattaci se vuoi collaborare con noi!