Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
Piero Garoia

Piero Garoia

Autore di Giornale della Birra - Info, Contatti e articoli!

Sono nato nel lontano millenovecentosess… il secolo scorso, a Forlimpopoli, paese natale di Pellegrino Artusi padre della cucina italiana.
Appassionato di musica, cinema, grafica e amante della fotografia.
La passione per la Birra Artigianale nasce tra gli scaffali di una libreria sfogliando un piccolo manuale per fare la birra in casa.
I disastrosi tentativi di produrla mi hanno fatto capire che diventare homebrewer non era proprio la mia strada.
Ho scelto allora di gustare la birra con gli amici, tutti appassionati, “credenti” che artigianale sia significato di unicità e qualità.
Non sono un docente, nemmeno un esperto, ma ho un obiettivo, mantenere vivo un piccolo mondo romantico dove la cultura della birra sia sinonimo di valori, socializzazione e condivisione di esperienze.
Coltivo le mie conoscenze partecipando a eventi, degustazioni, incontri e collaboro con l’Unper100 un’associazione di homebrewer forlivesi.
Mi affascina il passato delle persone, ascoltare le loro storie e capire come vivono le loro passioni.
Gestisco anche un mio blog semiserio www.etilio.it e mi piace pensare che questo possa contribuire a “convertire” più persone possibili al pensiero che “artigianale è meglio”.
Ho ancora tanti sogni nel cassetto e altrettanta voglia di concretizzarli.
Far parte del “Giornale della Birra” cosa significa? Vuol dire avere l’opportunità di comunicare a molte più persone quello che penso e mi appassiona.

Contatta Piero Garoia

Puoi contattare l’autore tramite Giornale della Birra compilando questo modulo. È richiesto il nome e un indirizzo email valido. L’eventuale risposta verrà inviata direttamente al tuo indirizzo email.

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Con l'invio del messaggio acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del D.lgs 196/03 e secondo l'informativa del sito web.
Informazioni sull'utilizzo dei dati personali (link)

Quiz: da quante lettere è composta la seguente parola?

Sfoglia i contributi di Piero Garoia

19 dicembre, 2017

Metti che… una notte sogni Teo Musso

Metti che… una notte sogni Teo Musso

Correva l’anno 1964… In Italia siamo in pieno boom economico, nascevano Luciana Letizzetto, Fabio Fazio e Gianluca Vialli. Cosa c’entra tutto questo con la birra? Nulla, ma segnatevi questa data… Il 25 marzo, proprio di quell’anno, a Carrù nasceva anche Teo Musso!   Correva invece l’anno 1986… Mentre Holly e Benji tiravano calci a un… Continua a leggere

29 novembre, 2017

La Scelta di Christopher – Il Bavarese

La Scelta di Christopher – Il Bavarese

  La Baviera è la regione della Germania più conosciuta dagli italiani grazie alla squadra di calcio del Bayern di Monaco, all’Oktoberfest e, per alcuni birrofili, per le birre della Franconia. A me piace ricordare però anche le immense foreste, montagne, laghi, la sua storia affascinante, i castelli da favola e le opere d’arte, insomma… Continua a leggere

24 novembre, 2017

1° Maggio 2013 – Massimo Moncini e la sua “Birra Nostrale”

1° Maggio 2013 – Massimo Moncini e la sua “Birra Nostrale”

  Nostrale è ciò che è caratteristico dei nostri luoghi, che ci regala la nostra terra, che cresce nei nostri campi. Nostrale è il rispetto delle tradizioni, quello che ci guadagniamo col lavoro, ciò che ci spetta. Nostrale è un vento del Quarto Stato che trasporta un amore “sereno, calmo e ragionato” come deve essere… Continua a leggere

15 novembre, 2017

Passione birra. Sazerac Pub: Niko non ha paura di tirare un calcio di rigore!

Passione birra. Sazerac Pub: Niko non ha paura di tirare un calcio di rigore!

  Non siamo alla prova del cuoco, ma gli ingredienti di oggi sono ospitalità, cortesia, competenza, Birre Artigianali di qualità, buon cibo, musica rock anni 70, nello specifico Rising on the Storm dei Doors, una password WiFi di appartenenza e amicizia. Il nome della ricetta è Sazerac. Nessun effetto speciale o passerelle, ma concretezza e… Continua a leggere

21 settembre, 2017

Claterna 2.0: dal campo al bicchiere

Claterna 2.0: dal campo al bicchiere

La caratteristica principale che un birrificio, per essere qualificato come agricolo, deve possedere è la produzione diretta delle materie prime (orzo o altri cereali da maltare, luppolo ecc.) utilizzate nell’elaborazione del prodotto. Per quanto riguarda l’orzo, prima di essere usato nella produzione di birra, deve essere maltato. Le cose si possono fare in due modi…. Continua a leggere

20 settembre, 2017

Passione Birra – Matteo Selvi: giudice, ma non per caso

Passione Birra – Matteo Selvi: giudice, ma non per caso

  Oggi intervisto un amico. Mi sembra, infatti, di conoscere Matteo Selvi da sempre. Se c’è una cosa che lo contraddistingue è la tenacia, la voglia di conoscenza, la curiosità di assaggiare tutto e la sapienza di “rompere le scatole” senza farti arrabbiare. Appena l’ho conosciuto ho capito subito quanta voglia di crescere accompagnava la… Continua a leggere

13 settembre, 2017

Passione Birra – Nicola Coppe: l’astronomo del microuniverso

Passione Birra – Nicola Coppe: l’astronomo del microuniverso

  In passato, durante il suo studio sulla fermentazione della birra, Pasteur era guidato da un impulso patriottico, sognava un successo di laboratorio per dare alla birra francese una reputazione superiore a quella tedesca. La birra non poteva invecchiare, non doveva inacidirsi, muffe e batteri la infettavano molto più facilmente del vino. L’azione del calore,… Continua a leggere

6 settembre, 2017

Passione Birra – Un Gatto “matto” a colori

Passione Birra – Un Gatto “matto” a colori

  Il mondo della birra artigianale, meno ingessato di altri, si presta più facilmente a contaminazioni e collaborazioni. In questo caso non parlerò del prodotto birra, ma di come una semplice etichetta possa essere espressione di arte e di provocazione. Ne è un esempio l’arte follemente caotica e splatter dell’illustratore Ralph Steadman sulle etichette del… Continua a leggere