Numero 53/2020

31 Dicembre 2020

BIRROSCOPO 2021: segno per segno, le previsioni poco sobrie!

BIRROSCOPO 2021: segno per segno, le previsioni poco sobrie!

Tweet


Care amiche, cari amici… finire questo 2020 necessita di una bella sbornia, per dimenticare tutto! Molti di voi saranno irritati con me, per non aver previsto le difficoltà dell’ultimo anno, ma onestamente nessuna delle più sventurate ipotesi avrebbe permesso di immaginare tanto: non era scritto né nelle birre, né nelle stelle!

Anche se di seguito potrete cercare qualche indicazione sul futuro segno per segno, la premessa importante per tutti è di rimanere sempre attenti alla salute e pronti a sfruttare le opportunità: dopo il buio viene sempre il sereno, però bisogna essere in forma per poter cogliere ciò le birre e le stelle ci offrono. Servono ancora, quindi, sacrifici, forza di animo, lucidità mentale e cura di sé per qualche mese. Poi la buona sorte ci permetterà di tornare a gustare la buona birra nei luoghi normali, nella serenità che aspettiamo, nei cari pub e bar che ci hanno resi felici in molte occasioni.

Cosa ci riserva il cielo birrario del 2021? Nel nuovo anno Giove andrà avanti e indietro tra Acquario e Pesci e questo, secondo i miei boccali, sarà l’elemento a cui porre maggiore attenzione: il 2021 sarà altalenante, non solo per i due segni citati.

 

 

Ariete

Per un segno come questo, spesso duro e testone, il 2020 è stato emotivamente molto difficile. Nemmeno qualche bevuta anche sopra le righe ha permesso di ritrovare la giusta serenità. Nel 2021 ritroverete i vostri obiettivi e la direzione da seguire, nel lavoro troverete nuovi stimoli e in amore recupererete lo slancio perso. Ci saranno decisioni da prendere, non sempre facili,  ma qualche buona birra vi alleggerirà nella scelta… e sarà quella giusta!

Toro

Eh si… un anno decisamente frizzante il 2021: la vostra vita privata partirà alla grande, con incontri decisivi o intensi e passionali rinforzi del rapporto con il vostro partner. Tante e importanti le opportunità lavorative: non lasciatevele sfuggire… probabilmente il settore brassicolo potrà darvi qualche spazio inaspettato!

 

Gemelli

Bipolari come una IPA che vorrebbe essere poco luppolata, avete scontato un 2020 che ha limitato la vostra esuberanza. Recuperate una bella bombola di anidride carbonica con cui gasare il vostro animo: dovete recuperare il vostro senso di avventura e divertimento, così potrà rinvigorirsi anche l’amore. Il lavoro? Beveteci su… non sarà l’anno eccezionale per molti, ma la svolta è dietro l’angolo!

 

Cancro

Per i primi mesi consolatevi nella birra, soprattutto se siete imprenditori o lavoratori di settore. Sarete soli per un po’, anzi lo vorrete essere e nulla vi spingerà a condividere il vostro boccale con qualcuno. Con la primavera potrete puntare finalmente su un cambiamento in ambito lavorativo che aspettavate da tempo. Siete finalmente liberi sentimentalmente, e questo avrà un riflesso positivo anche in amore.

 

Leone

Molta schiuma nel vostro boccale, forse troppa. Non sarà facile per voi nel 2021 bilanciare l’equilibrio di vita. Sarà un anno di scelte e decisioni per trovare il giusto equilibrio tra amore e lavoro. Qualche intoppo, tante soddisfazioni, emozioni forti nella buona e cattiva sorte. Guardate le stelle, mentre sorseggiate buona birra… troverete la giusta via… questo è un buon consiglio!

 

 

Vergine

2021 pieno di emozioni. Siete sulla buona strada per un po’ di stabilità, ma dovete aspettare la seconda parte dell’anno. Non preoccupatevi di stravolgere la vostra routine, anche in amore e soprattutto in ambito lavorativo. Insomma, non ingranerete subito la retta via, troverete qualche tempesta lungo la rotta… ma arriverete a scoprire nuovi orizzonti. Fate scorta di buona birra intanto!

 

Bilancia

In equilibrio tra alti e bassi. Fate pesare qualche boccale ogni tanto nelle vostre scelte. Sarete insuperabili in campo lavorativo, peccherete un po’ nei rapporti umani: l’abitudine a limitare i rapporti sociali non ha giovato alla vostra convivialità. Ricordate che la birra è un buon lubrificante sociale, lasciatevi trasportare un po’ dall’emozione!

Scorpione

Che il vostro lavoro sia nel campo della birra o no sarete insuperabili su questo piano! Puntate a grande obiettivi perché dai momenti bui, le stelle creano grandi opportunità. Seguite la luce del vostro istinto, dedicate le vostre risorse alla vostra attività e non ne sarete delusi. L’amore rimane sullo sfondo, siete troppo presi da tutto il resto per potervi dedicare troppa attenzione. Alleggerite la fatica con qualche buona birra…

 

Sagittario

L’intero anno sarà caratterizzato da una sensazione di ottimismo e imprenditorialità. Anche il privato entra in una nuova era ricca di dolci opportunità. E la birra? Non mettetela mai in secondo piano… non vi deluderà!

 

 

Capricorno

Pesci
Il 2021 sarà un periodo di riflessione e preparazione, in cui sarà fondamentale trovare tempo per voi stessi: fate scorta di birra, tenetela al fresco e nel momento della necessità rifugiatevi a consolarvi, sorseggiando ed osservando il cielo. Le prospettive di lavoro saranno ottime nella seconda parte dell’anno… e al pub ritroverete vecchie e buone amicizie.
Buon VentiVentuno a tutti… abbiate cura di voi, dei vostri bicchieri (lavateli bene e lavatevi bene le mani sempre) e delle vostre birre preferite. Sarà un anno migliore….

 

Tweet


Info autore

Alessio Lilliu

Sono nato a Cuneo, ridente capoluogo di provincia piemontese.
Ho sempre amato la Natura e, seguendo questo amore, ho frequentato l’Istituto Tecnico Agrario ed ho proseguito i miei studi conseguendo, nel 2012, la Laurea Magistrale in Scienze e Tecnologie Alimentari a pieni voti.
Ho sempre adorato la cultura in ogni sua forma, ma ho sempre odiato gli stereotipi.
In particolare lo stereotipo che ho sempre rigettato è quello che riguarda la relazione tra “persone studiose” e “persone fisicamente poco attraenti”. Per ovviare a tale bruttissimo stereotipo all’età di 11 anni cominciai a praticare Judo e ad oggi sono cintura nera ed allenatore di questa disciplina marziale.

Dal 2010 gestisco un’attività commerciale, l’Edicola della Stazione Ferroviaria di Cuneo.
Ho ricoperto nel 2011 anche il ruolo di Vice-Responsabile della qualità all’ingresso in un macello del cuneese e, una volta terminato il mio percorso di studi, nel 2012 per l’appunto, ho deciso di rendere il settore alimentare parte ancor più integrante della mia vita. Creai la Kwattzero, azienda di cui sono socio e che si occupa di prodotti disidratati a freddo e di produzione di confetture ipocaloriche, ricavate tramite un processo brevettato di mia invenzione e di mia esclusiva proprietà. Obiettivo finale della ditta è quello di arrivare a produrre i propri prodotti con un consumo energetico pari a zero tramite l’installazione di fonti di energia rinnovabile, per esempio pannelli fotovoltaici.

Per quanto riguarda la mia passione per la scrittura, nacque in tenera età ed in particolare attorno ai sette anni, quando rubavo di nascosto la macchina da scrivere di mio padre, una vecchia Olivetti, per potermi sbizzarrire a sognare e fantasticare su terre lontane e fantastici eroi.

La mia passione per la scrittura venne ricompensata nel 2010 quando pubblicai il mio primo romanzo, “Le cronache dell’Ingaan”. La mia produzione letteraria prosegue a tutt’oggi con nuovi romanzi.

Dal 2012 sono Presidente di Tecno.Food, associazione che riunisce i Laureati e gli Studenti delle Scienze alimentari in seno all’Università degli Studi di Torino.

La nuova ed affascinante sfida che sto cominciando ad affrontare con enciclopediadellabirra.it mi permette di unire due mie grandi passioni: la scrittura e la birra!

Adoro sperimentare sempre nuove cose e nuovi gusti e questa è un’occasione davvero unica.