Numero 39/2019

29 Settembre 2019

Bocconcini di pollo alla birra e curry con riso aromatico italiano

Bocconcini di pollo alla birra e curry con riso aromatico italiano

Tweet

Tag:, ,

Quando abbiamo voglia di un piatto esotico abbinato alla nostra birra preferita, ma non vogliamo faticare troppo, i bocconcini di pollo alla birra e curry sono la soluzione ideale. La preparazione è rapida e semplice e si impiegano pochi ingredienti ma di qualità. È perfetto per le cene a tema ma anche quando arrivano degli ospiti inaspettati. I bocconcini di pollo al curry vengono preparati lasciando marinare per qualche ora il pollo con birra e curry. Potete servire questo piatto accompagnato da un riso aromatico meglio se italiano (per la tutela del riso “made in Italy”), tipo riso Apollo, cotto al vapore o semplicemente bollito, per avere una portata unica. Io ho usato anche dei peperoni crudi per completare il piatto e dare un tocco di croccantezza.

Per quanto riguarda la birra, l’abbinamento sta al vostro gusto personale.

.

.

.

.Ingredienti:

  • 400 g bocconcini di petto di pollo
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 cucchiaio di curry
  • 150 ml di birra
  • 1 scalogno
  • Olio evo, sale e pepe q.b.
  • farina q.b.

Per il contorno:

  • riso aromatico italiano (tipo riso Apollo)
  • peperoni (facoltativi)

 

Anche se in molte ricette troverete il “consiglio” di lavare prima il petto di pollo, non fatelo. Solo la cottura completa elimina i batteri, mentre l’acqua, con cui spesso si sciacqua il pollo crudo prima di cucinarlo, può diventare, attraverso gli schizzi, un veicolo per la diffusione dei batteri, come il Campylobacter, su mani, stoviglie, alimenti e utensili.

Tamponate il vostro petto di pollo con della carta da cucina e tagliatelo a bocconcini, mettetelo in una ciotola, copritelo di birra, aggiungete il curry e l’aglio, coprite la ciotola con della pellicola e lascatelo in frigorifero per un paio di ore. Trascorso il tempo togliete il pollo dalla marinatura, passatelo nella farina e fatelo cuocere in una padella dove in precedenza avete stufato la cipolla con 2 cucchiai di olio evo.

.

.

Rosolate bene i bocconcini aggiungete dell’altro curry se necessario e versate la birra della marinatura. Cuocete a fuoco lento girandole di tanto in tanto finché il sughetto non si restringe.

Nel frattempo fate cuocere il riso e non vi rimane che impiattare i bocconcini alla birra e curry e accompagnarli con la vostra birra preferita!

.

.

Buon appetito,

Cheers!

Tweet


Lina Zadorojneac
Info autore

Lina Zadorojneac

Nata in Moldavia, mi sono trasferita definitivamente in Italia per amore nel 2008. Nel 2010 e 2012 sono arrivati i miei due figli, le gioie della mia vita: in questi anni ho progressivamente scoperto questo paese, di cui mi sono perdutamente infatuata. Da subito il cibo italiano mi ha conquistato con le sue svariate sfaccettature, ho scoperto e continuo a scoprire ricette e sapori prima totalmente sconosciuti. Questo mi ha portato a cambiare anche il modo di pensare: il cibo non è solo una necessità, ma un piacere da condividere con la mia famiglia e gli amici. Laureata in giurisprudenza, diritto internazionale e amministrazione pubblica, un master in scienze politiche, oggi mi sono di nuovo messa in gioco e sono al secondo e ultimo anno del corso ITS Gastronomo a Torino, corso ricco di materie interessanti e con numerosi incontri con aziende produttrici del territorio e professionisti del settore. Il corso ha come obiettivo la formazione di una nuova figura sul mercato di oggi: il tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie e agro-alimentari. Così ho iniziato a scrivere per il Giornale della Birra, occasione stimolante per far crescere la mia professionalità.