Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
20 dicembre 2015

Carbonnades à la Chimay

Carbonnades à la Chimay


 

Natale è sempre più prossimo, per questo ho deciso di proporvi una  ricetta tipica natalizia di alcune nazioni dove la cultura brassicola è molto marcata. Per questa domenica vorrei preparare con voi un piatto tipico di Bruxelles: la “Carbonnades à la Chimay”.

La carbonnade è un piatto  molto simile al nostro spezzatino, ma molto più saporito e con il retrogusto caratterizzato dal sapore della Chimay Blue. Viene accompagnato con una purea di patate, usata da contorno e guarnizione.

Ingredienti per 4 persone:

  • 800 g di carbonnade di manzo, a pezzetti
  • 50 g di burro
  • Sale e pepe
  • 2 grosse cipolle
  • un rametto di timo e 2 foglie di alloro
  • 2 bottiglie di Chimay Blue
  • 2 fette di panpepato
  • 40 g di senape
  • 1 cucchiaio di aceto balsamico
  • 4 patate di media dimensione
  • mezzo bicchiere di panna da cucina

.

1490-2-biere-chimay-reserve%20BLU%2033CL

.

La preparazione è molto semplice:

Mondare le cipolle e tagliarle a rondelle sottili.
Far fondere il burro in una stufaiola e farvi rosolare i pezzetti di carbonnade di manzo. Salare e pepare.
Aggiungere le cipolle a rondelle, il timo e l’alloro e lasciare cuocere brevemente a fuoco lento con il coperchio. Bagnare con la Chimay Blue e proseguire la cottura.
Spalmare la senape sulle fette di panpepato e metterle nella stufaiola, con la senape verso le carbonnade. Porre il coperchio e lasciar cuocere a fuoco lento per un’ora, oppure nel forno preriscaldato a 160°C.
 .
flemish-beef-stew-carbonnade-flamande-recipe
.
Una volta terminata la cottura amalgamare un cucchiaio di aceto balsamico.
Per la purea lessare quattro patate in un pentolino d’acqua; una volta bollite, filtrare quasi tutta l’acqua e con il minipimer sfare la patate. Successivamente aggiungere sale, pepe, noce moscata e panna da cucina. Riscaldare per qualche minuto a fuoco lento e amalgamare il tutto.
NB: la purea deve essere abbastanza morbida per poter accompagnare il brasato.
Birra in abbinamento: Chimay Blue

Alessandro Vangelisti
Info autore

Alessandro Vangelisti

Classe 1988, sono nato e cresciuto nel cuore della Versilia (Stazzema), ma da qualche anno traferito a Marina di Pietrasanta. Da circa otto anni lavoro nella ristorazione, precisante nella sala macchine,la cucina. Da cinque anni sono il cuoco di una birreria con cucina bavarese e tirolese,” La casa sul fiume”. Negli ultimi due anni,solamente in estate, faccio il cuoco in uno stabilimento balneare sulla nostra riviera. In questi anni la mia passione per la birra è cresciuta molto e mi ha portato ad aumentare il mio bagaglio culinario, non solo abbinando un certo tipo di cucina ma ad allargarlo alla nostra cucina tradizionale, cercando di sfatare il mito che la nostra cucina italiana non è solamente legata alla tradizione vinicola. Per l’appunto qualche mese fa ho partecipato ad un provino per Hell’s Kitchen ITA dove ho presentato i canederli di pesce fondendo le mie due cucine e abbinati ad una birra Fiamminga, cosa insolita per alcuni salotti televisivi culinari,a breve sarò lieto di illustrarvi questa ricettina, passo dopo passo. Nel mio ricettario non possono mancare i dolci abbinati a molte birre, nella pasticceria il campo è molto ampio e con un po’ di fantasia si ottengono risultati eccellenti.
Con questo voglio mettermi a disposizione per allargare e approfondire la cultura della birra per quanto riguarda la gastronomia. Seguitemi!