Numero 41/2022

16 Ottobre 2022

Polpette fritte in tempura di birra con cuore filante

Polpette fritte in tempura di birra con cuore filante

Tweet

Tag:, ,

Le polpette fritte sono una preparazione molto semplice, che prevede un composto di carne, mollica di pane, uova e formaggio, oltre ad aromi, che può essere declinato a piacimento con un ripieno variabile. La versione proposta è con un cuore al formaggio filante e fritte in pastella alla birra.

Ingredienti:
300 gr di macinato di vitello
200 gr di macinato di suino
2 uova
80 gr di pane (la mollica)
100 gr di parmigiano (grattugiato)
1 ciuffo di prezzemolo (fresco)
200 gr di provola (a piacere)
33 cl di birra pils
q.b. di sale
q.b. di pepe
q.b. di pangrattato
q.n. farina 00
q.b. di olio di semi

 

 

Preparazione:
Per preparare le polpette fritte iniziate a sbriciolare bene la mollica di pane, se dovesse essere troppo dura e secca potrete ammorbidire il pane con il latte, che poi andrete a strizzare bene prima di utilizzarlo.
Riunite in una ciotola le due tipologie di carne (volendo potrete aggiungere anche della salsiccia per dare più sapore, eventualmente riducendo poi il resto della carne). Unite la mollica di pane, il parmigiano, le uova, il prezzemolo tritato, sale e pepe.
Iniziate ad amalgamare gli ingredienti con un cucchiaio di legno, poi procedete a mano, ottenendo un composto morbido e compatto.
Staccate dei pezzetti di impasto, che potrete a piacere farcire con un pezzetto di provola (se volete un effetto cuore filante), poi richiudete bene le palline con le mani. Una volta pronte rotolate le palline in un composto morbido realizzato con pangrattato, farina e birra, facendolo aderire bene tutt’intorno. Dovrebbero venire circa 20 polpette, ma il numero effettivo dipende dalle dimensioni.
Fate riscaldare abbondante olio di semi, poi cuocete le polpette friggendole, girandole spesso durante la cottura. Man mano che sono pronte prelevate le polpette con una schiumarola e trasferitele su un piatto rivestito con un foglio di carta assorbente, per asciugare l’eccesso di olio.
Le vostre polpette fritte sono pronte, servitele ancora calde o anche fredde.

Tweet


Giuseppe Mautone
Info autore

Giuseppe Mautone

Sono Giuseppe, 26 anni, e attualmente vivo a Perugia.

Il mio viaggio nella birra è cominciato per puro caso: una sera con amici vado a trascorrere la serata in un pub a Perugia dove noto, oltre alle marche di birra famose e “commerciali”, anche nomi poco noti. Chiedo che birre sono e mi rispondono che sono birre prodotte da microbirrifici locali. Incuriosito, decido di provarne una e scopro una differenza abissale rispetto alle classiche marche. Da lì comincia la mia curiosità verso questo nuovo mondo, quello delle birre “artigianali”.

Tutt’oggi sono a contatto quotidiano con le birre artigianali scrivendo articoli, riguardanti la birra e chi la produce, sul mio portale Birra e Birrerie. E’ stata la perfetta occasione non solo per coniugare le mie due più grandi passioni, la birra e il web, ma anche di entrare a diretto contatto con esperti del settore, birrai e semplici appassionati del buon bere. Tra questi vi sono anche gli autori di Enciclopedia della Birra, con cui condivido passione, opinioni e l’entusiamo di scrivere di birra!

La mia avventura nella birra è cominciata da poco e scopro ogni giorno cose nuove sulla birra, che non avrei mai immaginato. Ed è per questo che voglio far scoprire a tutti la bontà e i benefici di una buona birra artigianale.

Un saluto a tutti e buona birra!

Visita anche il mio portale web dedicato alla birra:
www.birraebirrerie.it