Numero 40/2020

2 Ottobre 2020

Pillole di luppolo: i “rari” Early Prolific e Early Promise

Pillole di luppolo: i “rari” Early Prolific e  Early Promise

Tweet

Tag:

Proveniente da Wye College in Inghilterra, Early Prolific ha un piacevole aroma Golding stile, tuttavia non è attualmente prodotto commercialmente a causa della scarsa resa e lenta crescita. Presenta maturità piuttosto precoce. Rimane comunque una cultivar interessante per le sue caratteristiche aromatiche e l’ottima  conservazione, pertanto è molto indicato come luppolo da impiegare in dry hopping per rifinire le birre dalla ricchezza sensoriale a livello olfattivo.

.

.

Della medesima origine l’Early Promise,  molto probabilmente derivato da una vecchia varietà inglese attraverso una selezione di massa, era originariamente destinato come luppolo da aroma per il mercato statunitense, ma la scarsa resa in coltivazione ha portato alla sua sospensione come prospettiva commerciale, lasciando spazio ad altre varietà.

 

 

.

.

 

Queste le caratteristiche principali a livello di composizione chimica dell’Early Prolific:

Alpha Acid 4.7%
Beta Acid 2.2%
Co-Humulone Composition 23%
Myrcene <50%
Humulene 21.2%

 

Caratteristiche dell’Early Promise:

Alpha Acid 6.1%
Beta Acid 1.7%
Co-Humulone Composition 30%
Myrcene <42%
Humulene 18.4%

Tweet


Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!