Numero 19/2020

10 Maggio 2020

Pollo BIO al curry e vienna lager Cavagna

Pollo BIO al curry e vienna lager Cavagna

Tweet

Tag:, ,

Pollo e birra sono un abbinamento classico in cucina. Vi proponiamo per questa ricetta una scelta che guarda alla ecosostenibilità delle produzioni, con la scelta di un buon pollo da agricoltura biologica e la Birra contadina Cavagna, in stile vienna lager, del Birrificio Cascina Motta, anche essa certificata con il bollino verde BIO.

 

.

.

 

Ingredienti:

 

 

.

.

 

Preparazione:

mondate il pollo e suddividetelo in pezzi di medie dimensioni, quindi ponetelo a marinare per almeno mezz’ora con circa 100 ml di birra. Preparate un trito di cipolla e carota e mondate l’aglio, quindi preparate in una casseruola di ampie dimensioni un buon soffritto. Ponete i tocchi di pollo, fateli rosolare a fiamma viva, quindi aggiungete la birra impiegata per la marinatura ed abbassate la fiamma, regolate di sale.

 

.

.

 

Cuocete per circa una decina di minuti, quindi aggiungete il curry, sfumate con la rimanente birra e procedete con la cottura a fiamma moderata. A cottura quasi ultimata aggiungete il trito d’erbette e procedete ad impiattare.

 

Birra consigliata in accompagnamento: Cavagna del Birrificio Cascina Motta (o altra in stile vienna lager)

Tweet


Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!