Numero 24/2018

17 Giugno 2018

Spiedini di mare, in bagno di birra!

Spiedini di mare, in bagno di birra!

Tweet

Tag:, ,

Ricetta veloce e semplice da preparare, ricchissima di gusto e resa ancora più gradevole dalla marinatura in birra.

 

Ingredienti per 4 porzioni (3 spiedini):

  •  1 calamaro grande
  • 200 gr di seppioline
  • 12 gamberoni
  • 1 trancio di pesce spada
  • 1 trancio di salmone
  • 1 peperone (1/2 rosso e 1/2 giallo)
  • 1 zucchina
  • q.b. di pangrattato
  • 2 spicchi di aglio, erbette
  • 1 ciuffo di prezzemolo (fresco)
  • q.b. di olio d’oliva (extravergine)
  • 33 cl di birra pils

 

.

.

 

Preparazione:

Mondate accuratamente i pesci e tagliateli a cubetti non troppo grandi, idonei per infilarli sullo stecchino. Poneteli a marinare per circa un’ora in frigo in birra fredda aggiunta di degli spicchi di aglio, erbe aromatiche ed una insaporita di pepe.

Mondate le verdure, affettate le zucchine a rondelle ed i peperoni a quadrati della dimensione circa dei cubi di pesce.
Ora preparate gli spiedini infilando in maniera alternate i pesci e le verdure. Preparate una panatura riunendo il pangrattato con un filo d’olio ed un cucchiaio di birra.
Rotolate gli spiedini nella panatura e sistemateli in una teglia rivestita con della carta forno. Infornate gli spiedini in forno preriscaldato a 180° per 25-30 minuti circa, potete passare alla modalità grill gli ultimi 10 minuti, oppure friggete in olio bollente.

Birra in accompagnamento: una ricca APA

Tweet


Valentino Piacentini
Info autore

Valentino Piacentini

Nato a Colleferro un paese in provincia di Roma nell’Aprile del 1985 e residente a Valmontone sempre in provincia di Roma dove, un po di anni fa ho iniziato ad approcciarmi al mondo della Birra Artigianale.
La Birra è sempre stata una mia grande passione e sono sempre stato affascinato da questo mondo, questa mia passione mi ha spinto a ricercare sempre cose nuove da bere e degustare. Dopo aver frequentato diversi corsi per ampliare la mia conoscenza sempre di più, nel 2016 sono diventato, insieme ad altri due soci, il fondatore nonché Publican del DeGustibus Club. Dove portiamo avanti l’idea del mangiare e bere bene e sopratutto cerchiamo di sensibilizzare il cliente finale al consumo del prodotto Made in Italy.
Nel 2018 mi sono diplomato alla KPU School of Horticulture di Langley (BC-Vancouver-Canada) in Brewing & Brewery Operations. Al rientro in Italia dopo circa un anno e mezzo di esperienza all’interno di un birrificio di Latina ho avviato il mio progetto di Beerfirm (produzione di Birra conto Terzi, per ora) denominato Lynn Peak Beer.