Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
22 Aprile, 2015

Le leggi della birra tedesca: dal Reinheitsgebot alla UE

Le leggi della birra tedesca: dal Reinheitsgebot alla UE
Tag:, , , , ,

Al Duca Guglielmo IV di Baviera (1493-1550) va il merito di aver per primo riconosciuto e sancito l’importanza delle materie prime per la qualità della birra. Si parla di legge o editto di purezza (Reinheitsgebot) per indicare la norma di legge promulgata nel lontano 1516 che sancì che la produzione della birra non potesse essere realizzata se non con… Continua a leggere

4 Dicembre, 2013

Reinheitsgebot, la traduzione più fedele!

Reinheitsgebot, la traduzione più fedele!
Tag:, , , , , , , ,

Il Reinheitsgebot, meglio conosciuto come “Editto della Purezza”  fu siglato il 23 aprile 1516 ad Ingolstadt,  da Guglielmo IV e Ludovico X, duchi di Baviera. Guglielmo IV di Baviera. Ludovico X di Baviera. Questa legge imponeva che per la produzione di birra si impiegassero quali ingredienti solamente malto d’ orzo, luppolo ed acqua (il lievito… Continua a leggere

24 Agosto, 2013

Le virtù dell’orzo: il miglior cereale per produrre la birra

Le virtù dell’orzo: il miglior cereale per produrre la birra
Tag:, , , , , , , , , ,

Il malto è l’ingrediente fondamentale della birra, in quanto influenza più delle altre materie prime il colore, la finezza e la schiuma della bevanda ed indirettamente, attraverso il processo fermentativo e la fase di maturazione, le caratteristiche organolettiche secondarie. Inoltre, anche dal punto di vista storico, il malto assume un’importanza tradizionale prioritaria: nel 1516 fu… Continua a leggere