Settimanale divulgativo, tecnico e professionale dedicato alla birra italiana
18 luglio 2014

B18 @: la birra artigianale della solidarietà

B18 @: la birra artigianale della solidarietà

Tag:, , , , ,

Quando la birra e la solidarietà si incontrano nascono progetti interessanti, come nel caso della B 18@, realizzata da persone con problemi psichici provenienti da programmi di riabilitazione sociale di alcune cooperative sociali facenti parte del consorzio Co.Ri.

Grande soddisfazione per questo progetto è stata espressa dal sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco: “E’ davvero una bella iniziativa, le cooperative sociali appartenenti al consorzio Co.ri. hanno coinvolto pazienti affetti da malattie psichiche inseriti in programmi di integrazione sociale per la realizzazione della birra”.

E continua Costanzo Feo, ideatore del progetto:”Da ciò è nata la B 18@, in onore della legge 180 del 1978, ovvero la Legge Basaglia. Con questo progetto abbiamo ottimizzato il ‘saper fare’ di pazienti con disagio psichico, saperi che li ha messi in condizione di collaborare alla produzione della birra artigianale”. Conclude il sindaco:”Con un brindisi abbiamo festeggiato il lavoro di persone affette da malattie psichiche inseriti in programmi di integrazione sociale degustando un’ottima birra da loro prodotta”.

Non è la prima volta che la birra diventa un’occasione di riabilitazione sociale e lavorativa. Poco tempo fa era nata “Nabiretta Neurodiversa”, la prima birra realizzata da persone nello spettro autistico in collaborazione con l’associazione Dalia Blu. Potete leggere di questo progetto alla pagina ufficiale dell’associazione dalia blu.

 

Giuseppe Mautone
Info autore

Giuseppe Mautone

Sono Giuseppe, 26 anni, e attualmente vivo a Perugia.

Il mio viaggio nella birra è cominciato per puro caso: una sera con amici vado a trascorrere la serata in un pub a Perugia dove noto, oltre alle marche di birra famose e “commerciali”, anche nomi poco noti. Chiedo che birre sono e mi rispondono che sono birre prodotte da microbirrifici locali. Incuriosito, decido di provarne una e scopro una differenza abissale rispetto alle classiche marche. Da lì comincia la mia curiosità verso questo nuovo mondo, quello delle birre “artigianali”.

Tutt’oggi sono a contatto quotidiano con le birre artigianali scrivendo articoli, riguardanti la birra e chi la produce, sul mio portale Birra e Birrerie. E’ stata la perfetta occasione non solo per coniugare le mie due più grandi passioni, la birra e il web, ma anche di entrare a diretto contatto con esperti del settore, birrai e semplici appassionati del buon bere. Tra questi vi sono anche gli autori di Enciclopedia della Birra, con cui condivido passione, opinioni e l’entusiamo di scrivere di birra!

La mia avventura nella birra è cominciata da poco e scopro ogni giorno cose nuove sulla birra, che non avrei mai immaginato. Ed è per questo che voglio far scoprire a tutti la bontà e i benefici di una buona birra artigianale.

Un saluto a tutti e buona birra!

Visita anche il mio portale web dedicato alla birra:
www.birraebirrerie.it