Numero 46/2022

20 Novembre 2022

Cannelloni al ragù misto alla doppelbock

Cannelloni al ragù misto alla doppelbock

Tweet

Tag:, ,

I cannelloni di carne al forno sono uno di quei piatti che si possono preparare in mille modi, ed ovviamente eccone una versione arricchita con l’aromaticità inconfondibile della birra. Consigliamo l’impiego di una birra molto ricca dal punto di vista aromatico, ma non amara in modo da sposarsi bene con la grassezza delle carni e l’acidità del pomodoro.

Ingredienti:
500 gr di cannelloni
2 l di sugo (per cannelloni)
1/2 l di besciamella
400 gr di vitello (macinato)
400 gr di suino (macinato)
400 gr di tacchino (o pollo, macinato)
250 gr di prosciutto cotto
4 uova
150 gr di parmigiano (grattuggiato)
33 cl di birra doppelbock
1 gambo di sedano
1 carote
1 cipolle
q.b. di olio d’oliva (extravergine)
q.b. di noce moscata
q.b. di sale

 

Preparazione:
Per preparare i cannelloni di carne al forno iniziate a fare un trito di sedano, carota e cipolla che vi servirà come base per il sugo al pomodoro e per la cottura della carne.
Mettete un filo d’olio in una pentola capiente, aggiungete metà del trito di verdure e fatele ammorbidire, mescolando spesso per non far bruciare il battuto. Poi unite le carni macinate, mescolate bene e fatele rosolare. Quando vi accorgete che la carne avrà preso colore sfumate con la birra e lasciate cuocere ancora una decina di minuti.
Nel frattempo da parte preparate il sugo di pomodoro. Mettete in un’altra pentola un giro d’olio e il battuto di verdure rimanente, fatelo ammorbidire, poi unite la passata di pomodoro, regolate di sale e fate cuocere a fuoco basso per 30 minuti circa.
Quando il sugo è pronto unite la besciamella, tenendone da parte poca per il finale. Proseguite con la preparazione del ripieno. Mettete il prosciutto cotto in un mixer e frullatelo.
Trasferite la carne (evitando i succhi di cottura) in una terrina capiente, aggiungete il prosciutto cotto, mescolate bene poi aggiungete il parmigiano grattugiato, le uova, una spolverizzata di noce moscata grattugiata ed un pizzico di sale. Amalgamate bene anche questi ingredienti.
Prendete una teglia da forno capiente, sporcate la base con il sugo, poi riempite i cannelloni con il ripieno di carne (per facilitarvi in questa operazione potrete utilizzare una sac a poche. Man mano che riempite i cannelloni metteteli nella teglia, uno accanto all’altro. Quindi ricopriteli con il sugo.
Spolverizzate con altro parmigiano e completate con il resto della besciamella. Infornate poi i cannelloni in forno statico preriscaldato a 180° per 30 minuti circa. Durante la cottura verificate che non si asciughino troppo, diversamente copriteli per evitare che si secchino. I vostri cannelloni di carne al forno sono pronti per essere serviti.

Birra in abbinamento:
doppelbock o stout

Tweet


Giuseppe Mautone
Info autore

Giuseppe Mautone

Sono Giuseppe, 26 anni, e attualmente vivo a Perugia.

Il mio viaggio nella birra è cominciato per puro caso: una sera con amici vado a trascorrere la serata in un pub a Perugia dove noto, oltre alle marche di birra famose e “commerciali”, anche nomi poco noti. Chiedo che birre sono e mi rispondono che sono birre prodotte da microbirrifici locali. Incuriosito, decido di provarne una e scopro una differenza abissale rispetto alle classiche marche. Da lì comincia la mia curiosità verso questo nuovo mondo, quello delle birre “artigianali”.

Tutt’oggi sono a contatto quotidiano con le birre artigianali scrivendo articoli, riguardanti la birra e chi la produce, sul mio portale Birra e Birrerie. E’ stata la perfetta occasione non solo per coniugare le mie due più grandi passioni, la birra e il web, ma anche di entrare a diretto contatto con esperti del settore, birrai e semplici appassionati del buon bere. Tra questi vi sono anche gli autori di Enciclopedia della Birra, con cui condivido passione, opinioni e l’entusiamo di scrivere di birra!

La mia avventura nella birra è cominciata da poco e scopro ogni giorno cose nuove sulla birra, che non avrei mai immaginato. Ed è per questo che voglio far scoprire a tutti la bontà e i benefici di una buona birra artigianale.

Un saluto a tutti e buona birra!

Visita anche il mio portale web dedicato alla birra:
www.birraebirrerie.it