Numero 23/2021

13 Giugno 2021

Falafel accompagnati dalla maionese alla birra

Falafel accompagnati dalla maionese alla birra

Tweet

Tag:, ,

 

I falafel sono nient’altro che delle polpette di legumi (ceci, fave o fagioli) speziate e fritte, tipiche della cucina mediorientale. Un piatto economico, semplice da realizzare e pieno di gusto. Oggi le abbineremo ad una salsa altrettanto semplice da fare e molto gustosa: la maionese alla birra. Un piatto che unisce sacro a profano, perché come ben sapete, in tanti paesi del medio oriente l’alcool non è sempre facile da reperire, soprattutto per motivi religiosi. Come birra per la maionese usate quella dal sapore più dolce, poco luppolato.

.

.

Ingredienti

Per i falafel:

  • 500 g ceci secchi (messi a mollo il giorno prima)
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio aglio
  • cumino in polvere q.b. (facoltativo)
  • un ciuffo prezzemolo
  • sale fino q.b
  • pepe nero q.b
  • pane grattato
  • olio di semi per friggere q.b.

per la maionese alla birra (con il frullatore a immersione):

  • 1 uovo intero (bio)
  • 200 ml olio di semi di girasole
  • sale q.b.
  • 50 ml birra
  • 15 ml di succo di limone

 

Procedimento per i falafel:

Almeno 12 ore prima, mettete in a mollo i legumi secchi in acqua fredda (se riuscite cambiate l’acqua una o due volte). Scolateli e sciacquateli, poi asciugateli accuratamente con un panno pulito. Ponete i legumi nel mixer insieme alla cipolla tagliata in grossi pezzi, il prezzemolo. Insaporite quindi con l’aglio (spremendolo con l’apposito spremiaglio), il cumino (facoltativo), il sale, il pepe e fate agire le lame del mixer per ridurre l’impasto in poltiglia. Se avete del tempo, fate riposare l’impasto coperto di pellicola in frigorifero per un’oretta, altrimenti procedete subito a fare con le mani le polpette dandole la tipica forma tondeggiante dei falafel. Passate i falafel nel pan grattato e fateli friggere in abbondante olio bollente.

Per la maionese:

Nel bicchiere del frullatore ad immersione o in una ciotola profonda rompete l’uovo (meglio se a temperatura ambiente). Aggiungete l’olio di semi di girasole, la birra, il suco di limone e il sale. Immergete il frullatore nel bicchiere o ciotola fino al fondo e fatelo agire per qualche minuto girandolo di tanto in tanto. Passati 1/2 min la maionese alla birra è pronta.

Servite i falafel caldi accompagnati dalla maionese alla birra.

Cheers!

Tweet


Lina Zadorojneac
Info autore

Lina Zadorojneac

Nata in Moldavia, mi sono trasferita definitivamente in Italia per amore nel 2008. Nel 2010 e 2012 sono arrivati i miei due figli, le gioie della mia vita: in questi anni ho progressivamente scoperto questo paese, di cui mi sono perdutamente infatuata. Da subito il cibo italiano mi ha conquistato con le sue svariate sfaccettature, ho scoperto e continuo a scoprire ricette e sapori prima totalmente sconosciuti. Questo mi ha portato a cambiare anche il modo di pensare: il cibo non è solo una necessità, ma un piacere da condividere con la mia famiglia e gli amici. Laureata in giurisprudenza, diritto internazionale e amministrazione pubblica, un master in scienze politiche, oggi mi sono di nuovo messa in gioco e sono al secondo e ultimo anno del corso ITS Gastronomo a Torino, corso ricco di materie interessanti e con numerosi incontri con aziende produttrici del territorio e professionisti del settore. Il corso ha come obiettivo la formazione di una nuova figura sul mercato di oggi: il tecnico superiore per il controllo, la valorizzazione e il marketing delle produzioni agrarie e agro-alimentari. Così ho iniziato a scrivere per il Giornale della Birra, occasione stimolante per far crescere la mia professionalità.