Numero 04/2022

30 Gennaio 2022

Farfalle al ragù di salmone affumicato e rauch

Farfalle al ragù di salmone affumicato e rauch

Tweet

Tag:, ,

Ricetta facile da preparare, ma anche di classe ed arricchita dalla spezialità particolare dell’affumicatura del salmone e della birra rauch!

Assolutamente da provare e da gustare con la più affumicata tra le birre, con cui crea un equilibrio gusto-olfattivo particolarmente apprezzabile!

Ingredienti per 4 persone:

320 gr di pasta formato farfalle
200 gr di salmone affumicato di ottima qualità
200 gr di passata di pomodoro
100 ml di panna fresca da cucina
mezza cipolla
un filo d’olio evo
sale (regoliamo solo a fine cottura)
33 cl di birra rauch
prezzemolo fresco qd

 

Preparazione:

In un tegame, versiamo l’olio e la cipolla tritata, e rosoliamo, aggiungiamo il salmone, tagliato a pezzetti e sfumiamo con abbondante birra.

Facciamo evaporare e versiamo la passata di pomodoro, cuocere il tutto per 10-15 minuti a fuoco medio, quando il sughetto sarà addensato, spegniamo il fuoco e aggiungiamo la panna e mescoliamo.

Condiamo le nostre farfalle e spolveriamo (se ci piace) con abbondante prezzemolo fresco.

Birra in accompagnamento: rauch

Tweet


Lorena Ortega
Info autore

Lorena Ortega

Mi chiamo Lorena Carolina Ortega, sono nata a Rosario, in Argentina. Nel 2013 ho deciso trasferirme in Perù, dove sono diventata Beersommlier e giudice BJCP.
Ho lavorato per 5 anni per birrificio Nuevo Mundo nella mansione di Responsabile di eventi, dove ho conquistato alcuni dei miei obiettivi: incentivare gli studenti universitari alla passione per il fenomeno della birra artigianale con tours per il birrificio; riunire la birra e la musica con l’organizzazione di un festival ad edizione bimensile chiamato Rica Chela, sostituire la vendita di birra industriale con la birra artigianale nel festival Selvamonos, un evento musicale con piú di 11°edizioni; iniziare la diffusione di birre artigianali in ristoranti gourmet e collaborare nell’organizzazione del primo franchising di bar di birra artigianale a Lima e nella formazione dei camerieri. Adesso in Italia, da febbraio 2019 vivo nella città Terracina, cercando di portare avanti la mia passione per la birra nel territorio mediterraneo.