Numero 22/2020

31 Maggio 2020

Rolate di tacchino alla pils BIO

Rolate di tacchino alla pils BIO

Tweet

Tag:, ,

Per chi predilige scelte non solo di bontà, ma anche di eticità, abbiamo una facile e rapida ricetta con materie prime di origine biologica. Ecco quindi le rolate di tacchino, con erbette dell’orto e birra contadina del Birrificio Cascina Motta, rigorosamente da agricoltura biologica.

 

.

.

 

Ingredienti:

  • un petto di tacchino affettato e battuto in 4 porzioni
  • una carota
  • mezza cipolla
  • erbette dell’orto di stagione (prezzemolo, costine, basilico, erba cipollina)
  • 33 cl di birra pils Sloira del Birrificio Cascina Motta
  • Spago e stuzzicadenti
  • Olio EVO
  • Sale q.b

 

.

.

 

Preparazione:

preparare il trito di cipolla, carota, erbette dell’orto, quindi farcite la carne, arrotolate le singole fette su se stesse e assicurate il mantenimento della forma con spago e stuzzicadenti. Ponete una casseruola dai bordi alti e con un coperchio a buona tenuta su fiamma viva con abbondante olio, appena caldo ponete le rolate a cuocere, girandole sui vari lati in modo da favorire la saldatura dei lembi. Salate. Appena i succhi di cottura svaniscono, sfumare con la birra, aggiungendone progressivamente delle piccole dosi. Completare la cottura a fiamma bassa e con il coperchio apposto.

 

Birra in abbinamento: Birra contadina pils Sloira del Birrificio Cascina Motta

Tweet


Massimo Prandi
Info autore

Massimo Prandi

Un Albese cresciuto tra i tini di fermentazione di vino, birra e… non solo! Sono enologo e tecnologo alimentare, più per vocazione che per professione. Amo lavorare nelle cantine e nei birrifici, sperimentare nuove possibilità, insegnare (ad oggi sono docente al corso biennale “Mastro birraio” di Torino e docente di area tecnica presso l’IIS Umberto Primo – la celeberrima Scuola Enologica di Alba) e comunicare con passione e rigore scientifico tutto ciò che riguarda il mio lavoro. Grazie ad un po’ di gavetta e qualche delusione nella divulgazione sul web, ma soprattutto alla comune passione e dedizione di tanti amici che amano la birra, ho gettato le basi per far nascere e crescere questo portale. Non posso descrivere quante soddisfazioni mi dona! Ma non solo, sono impegnato nell’avvio di un birrificio agricolo con produzione delle materie prime (cereali e luppoli) e trasformazione completamente a filiera aziendale (maltazione compresa): presto ne sentirete parlare!